Lunedì, 21 Giugno 2021
Pallanuoto Vela
Sport

Pallanuoto, la Vela Ancona passa a Milano e finisce 5 a 6

Nel campionato di pallanuoto B maschile, la Mancinelli Vela Nuoto Ancona passa anche a Milano

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

Pallanuoto B maschile, la Mancinelli Vela Nuoto Ancona passa anche a Milano. Cus Geas Milano-Mancinelli Vela Nuoto Ancona 5-6. (2-0, 3-1, 0-2, 0-3).

La Mancinelli Vela Nuoto Ancona concede due tempi al Cus Geas Milano, va sotto 4-0 e poi 5-1, quindi complice la fatica degli avversari dopo il cambio di campo reagisce, cambia marcia e finisce per uscire vincente anche dalla vasca milanese. Partita decisamente dai due volti quella degli anconetani, inizialmente incapaci non solo di prendere le misure in difesa agli avversari ma anche di costruire qualcosa di positivo in attacco. Tutt'altra gara negli ultimi due tempi, in cui la Mancinelli Vela Nuoto Ancona comincia a imporre il proprio ritmo, ma soprattutto a ritrovare i suoi meccanismi di gioco. E' una gara tutta in salita quella degli anconetani, che acciuffano il pareggio con Pantaloni (tripletta per lui) a 2'41" dal termine e quindi a 7" dalla fine conquistano una superiorità numerica che Pieroni trasforma in un gol a 1" che vale i tre punti. Con questo successo la Mancinelli Vela Nuoto Ancona conquista il terzo posto in classifica davanti a Firenze e Ravenna.

Cus Geas Milano: Partesana, Guerrini, Lizzari 1, Gobbo, Nisi, Bombelli, Gorreri 2, Campagnoli 1, Guzzetti, Arena, Achilli, Anelli, De Pippo 1. All. Catalano.
Mancinelli Vela Nuoto Ancona: Santini, Pieroni 1, Castriota, Pantaloni 3, Martedì 1, Delle Monache 1, Alessandrelli, Mazzoli, Talamonti, Di Palma, Zannini, Cesini, Sabatini. All. Pace I.
Arbitro: Maggi.
Note: superiorità numeriche Milano 0/6, Ancona 2/7.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallanuoto, la Vela Ancona passa a Milano e finisce 5 a 6

AnconaToday è in caricamento