Giovedì, 17 Giugno 2021
Sport

Pallanuoto, la Vela Ancona si arrende a Mestrina tra le mura amiche

Una Mancinelli Vela Nuoto Ancona decisamente in giornata no si arrende alla Mestrina nell'ultima di campionato. Al Passetto finisce 8-13 per i veneti. La cronaca ed il tabellino del match

Una realizzazione di Pieroni

Ancona – Una Mancinelli Vela Nuoto Ancona decisamente in giornata no si arrende alla Mestrina nell'ultima di campionato. Al Passetto finisce 8-13 per i veneti. 

Gli anconetani ancora una volta partono malissimo, 1-5 a fine primo tempo, addirittura 1-6 a inizio secondo, poi cominciano a giocare, ma a sprazzi. Male in difesa, male in attacco, nel pomeriggio nero che conclude comunque un'ottima stagione c'è ben poco da salvare nella prova della Mancinelli Vela che, a differenza di altre volte in cui era riuscita poi a risalire la china,  fa le spese della grande determinazione messa in acqua da Zatti e compagni.

La Mestrina tocca il +7 sul 2-9, gli anconetani piazzano un buon break (5-1) che li porta sul 7-10 ma poi non trovano la lucidità necessaria per proseguire la rimonta, così nel finale i gol di Rivola chiudono definitivamente la partita. “Mi assumo tutte le responsabilità di questa sconfitta – dichiara coach Igor Pace a fine gara –, nelle ultime gare siamo costantemente andati sotto all'inizio, 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallanuoto, la Vela Ancona si arrende a Mestrina tra le mura amiche

AnconaToday è in caricamento