Domenica, 13 Giugno 2021
Sport

Pallanuoto, la Vela Ancona corsara in Sardegna

Il 13 porta bene alla Cosma Vela: scende in acqua alle 13 e ne rifila 13 alla Promogest Quartu Sant'Elena, che invece si ferma a 11

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

Quartu Sant'Elena – Il 13 porta bene alla Cosma Vela: scende in acqua alle 13 e ne rifila 13 alla Promogest Quartu Sant'Elena, che invece si ferma a 11. Le doriche tornano dunque alla vittoria nella trasferta più lunga del campionato, quella in terra sarda, e conquistano così il sesto risultato utile consecutivo nelle otto gare finora disputate. Tre punti pesanti, anche in vista del prossimo confronto, quello di domenica 15 al Passetto contro il Nuoto Club Milano secondo in classifica. La Promogest parte subito forte e passa a condurre 2-0, quindi comincia lo show delle anconetane, che si portano sul 2-4 per chiudere il primo e pirotecnico tempo sul 5-5. Cambio di passo delle “cosmiche” nel secondo tempo, un break di 4-0 frutto di un parziale praticamente perfetto. Dopo il cambio di campo la Cosma Vela si porta anche a condurre 7-13 (+6, massimo vantaggio), poi però coach Pace si trova a dover gestire i numerosi falli personali accumulati dalle ragazze anche in virtù dei diversi rigori conquistati dal centroboa sardo. Così nell'ultimo parziale la Cosma Vela fallisce la superiorità numerica che potrebbe chiudere la partita e sul ribaltamento di fronte la Promogest accorcia ancora su rigore con la Arbus che si ripete poco dopo. Le cagliaritane ci credono sino in fondo, le doriche soffrono un po' ma tengono bene in difesa e alla fine portano a casa tre punti meritati.

Promogest Quartu S.Elena-Cosma Vela Nuoto Ancona 11-13
(5-5, 0-4, 4-4, 2-0)
Promogest Quarto S.Elena: Lepori, Bellisai, Atzori, Arbus, Campus, Melis, Pozzobon, Simbula, Simonetti, Cambarau, Steri, Loi, Pedrazzini. All. Perra.
Cosma Vela Nuoto Ancona: Rossi, Altamura 3, Lelli 3, Santandrea, Quattrini E., Di Martino 2, Leone 1, Pantaloni 1, De Matteis 3, Strappato, Borghetti, Quattrini I. All. Pace M.
Arbitro: Tempesta.
Note: superiorità numeriche Promogest 2/6 più 6 rigori di cui 1 sbagliato e 5 realizzati da Arbus, Cosma Vela 1/5 più 1 rigore realizzato da Altamura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallanuoto, la Vela Ancona corsara in Sardegna

AnconaToday è in caricamento