menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Pallanuoto giovanile in azione

Pallanuoto giovanile in azione

Pallanuoto, campionati regionali al via: squadre di nuovo in acqua

Mancheranno all'appello solo alcune società delle Marche, o perché alle prese con le piscine chiuse o perché hanno da poco ricominciato l'attività

Anche le Marche riaprono alla pallanuoto giovanile: il comitato regionale ha infatti stabilito le date con cui le squadre della regione scenderanno nuovamente in acqua, dopo tanti mesi di attesa. Il nuoto è già ricominciato, domenica 17 ha ripreso il sincronizzato agonistico, domenica 31 sarà il turno di quello propaganda.

«Il comitato regionale Marche ha ripreso l'attività di tutti i settori - spiega il consigliere Igor Pace, che ha anche la delega per il settore pallanuoto -. L'attività di pallanuoto è cominciata con l'under 18 il 20 dicembre scorso, e in accordo con tutte le società partecipanti tutti i campionati riprenderanno da febbraio, saranno partite con la formula del concentramento e si giocheranno dopo aver effettuato a tutti i partecipanti il tampone antigenico rapido. Un atto di responsabilità e di buon senso che ha messo d'accordo tutte le società che partecipano. In piscina sarà utilizzato un protocollo molto simile a quello che la Fin utilizza la serie A. Si svolgeranno concentramenti per ogni categoria, uno al mese, a febbraio e a marzo, dall'under 12 all'under 20 per il maschile, under 14 e under 16 per la femminile. Ringraziamo tutte le società che hanno aderito favorevolmente al protocollo con disponibilità e buon senso, con il tampone ogni squadra riuscirà a giocare più partite in una giornata, questo per ottimizzare il costo degli stessi tamponi e per far stare tutti più tranquillo». Mancheranno all'appello solo alcune società delle Marche, o perché alle prese con le piscine chiuse o perché hanno da poco ricominciato l'attività: le "autoescluse" sono Perugia Griphus, Pesarese, Albatros Ascoli e Osimo Pirates, mentre le giovanili della Rari Nantes Libertas Perugia saranno come al solito aggregate all'attività del comitato Marche.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento