Sport

Pallanuoto, la Barbato Design Vela torna al successo e batte di misura la Crocera Stadium

Un successo sicuramente meritato per la squadra anconetana, che però negli ultimi minuti soffre i tentativi di rimonta dei genovesi

Ancona - Torna alla vittoria, la Barbato Design Vela Ancona, e lo fa al Passetto, davanti al proprio pubblico, superando la Crocera Stadium al termine di una gara emozionante. Finisce 11-10, un successo sicuramente meritato per la squadra anconetana, che però negli ultimi minuti soffre i tentativi di rimonta dei genovesi, in partita sino all'ultimo secondo. Valzer di reti nel primo tempo, passa per prima la Crocera con Pedrini, quindi pareggia il croato Lisica, Ieno porta nuovamente avanti i genovesi prima di due reti di Cardoni nel giro di un minuto, ancora Ieno per la Crocera per il 3-3 alla fine del primo tempo. Nel secondo la Vela mette la freccia con Pieroni e Ciattaglia in superiorità numerica, Giordano in superiorità riporta sotto i genovesi, quindi Lisica su rigore e Figini in superiorità fissano il 6-5 al cambio di campo. La Vela se ne va nel terzo tempo, Ciattaglia e Lisica portano i dorici sull'8-5 (+3, massimo vantaggio), Pedrini segna per la Crocera, Pieroni mette nuovamente i suoi sul +3 all'ultimo intervallo (9-6). Nell'ultimo tempo, però, la Barbato Design riesce a complicarsi la vita, Fulcheris A. accorcia, Dipalma porta la Vela di nuovo sul +3 sul 10-7, quindi Bavassano e poi ancora Cardoni in superiorità (11-8). Le ultime due reti sono entrambe di marca genovese, due superiorità numeriche che la Crocera realizza in poco più di un minuto prima con Fulcheris A. e poi con Tamburini. Ma la Vela ha energie sufficienti per portare a casa i tre punti e mantere il terzo posto in classifica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallanuoto, la Barbato Design Vela torna al successo e batte di misura la Crocera Stadium

AnconaToday è in caricamento