Pallanuoto maschile, la Barbato Design al giro di boa a Genova

Il successo di pochi giorni fa contro l'Arenzano ha portato un po' di buon umore all'interno della squadra anconetana, che sembra aver recuperato quasi tutti i giocatori

Edoardo Bartolucci (Vela) in porta sabato scorso al Passetto contro l'Arenzano

Undicesimo e ultimo turno di andata del campionato di serie A2 maschile, girone nord: sabato la Barbato Design Vela Ancona affronta la trasferta di Genova per giocare, alle 18, contro il Quinto, primo in classifica a punteggio pieno dopo dieci gare e altrettanti successi. Contro lo Sporting Club Quinto 1921 dei bomber Matteo Gitto e Gavazzi, squadra costruita per dominare il girone e tornare nella massima serie, la Barbato Design Vela Ancona opporrà le proprie armi, fatte di entusiasmo giovanile, ritmo e difesa, nella consapevolezza di confrontarsi con un avversario provvisto di mezzi fisici e tecnici decisamente superiori.

Il successo di pochi giorni fa contro l'Arenzano ha portato un po' di buon umore all'interno della squadra anconetana, che sembra aver recuperato quasi tutti i giocatori che nelle ultime settimane erano stati alle prese con infortuni di vario genere. Potrebbe mancare all'appuntamento il solo mancino Cesini. Nonostante questa possibile assenza di indubbio rilievo, il tecnico anconetano Igor Pace è deciso a sfruttare al massimo l'occasione di scendere in acqua contro una corazzata come il Quinto: “Confrontarsi con una squadra così forte, che è scesa dall'A1, che è imbattuta – spiega Igor Pace -, per noi deve essere un'opportunità, anche perché abbiamo poche possibilità per giocare con squadre di questo livello. Dunque si tratta di un'occasione, che è anche un piacere, per divertirci e per giocare bene,  chiaramente guardando anche al risultato ove possibile. E un'opportunità per confermare il livello di gioco che abbiamo saputo esprimere nelle ultime partite. Speriamo di recuperare anche Cesini per questo appuntamento. In settimana ci siamo allenati bene, finalmente al completo”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Serie A2 maschile, girone nord. Classifica. Quinto punti 30, Lavagna e President Bologna 22, Plebiscito Padova e Crocera Genova 21, Camogli 16, Sori e Como N. 12, Barbato Design Vela Ancona 10, Arenzano 6, Chiavari e Promogest Quartu 3. Le prime quattro accedono ai playoff per la serie A1, giocando “incrociate” con le omologhe del girone sud, secondo il meccanismo prima contro quarta dell'altro girone, seconda contro terza dell'altro girone; l'ultima retrocede direttamente, penultima e terzultima accedono ai playout “incrociate” con le omologhe del girone sud.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Tragico investimento, travolta e uccisa da un'auto sotto gli occhi della nipotina

  • Focolaio dopo una festa, Pietralacroce col fiato sospeso: anche il parroco in quarantena

  • Concorso pilotato per favorire la fidanzata di un medico, primario nei guai

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Bambini positivi, classi intere in quarantena: il virus corre nelle scuole dei piccoli

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento