Pallanuoto A2 femminile, la Cosma Vela Ancona anticipa sabato al Passetto col Volturno

Le cosmiche chiedono strada a gran voce, per loro parlano i numeri e il primato indiscusso in classifica

Un momento di Cosma-Volturno dello scorso anno al Passetto, la Strappato in difesa

Nona e ultima giornata di andata, nel girone sud di A2 femminile la Cosma Vela Ancona anticipa sabato pomeriggio alla piscina del Passetto di Ancona (ore 16.30) la gara contro il Volturno di Santa Maria Capua Vetere. Le cosmiche chiedono strada a gran voce, per loro parlano i numeri e il primato indiscusso in classifica. Il girone di andata di regular season si avvia dunque alla conclusione: se si considerano i confronti contro le principali contendenti per il primo posto in classifica, le doriche di Milko Pace hanno vinto l'ultimo match a Cosenza, ma anche quello in casa contro l'Acquachiara, mentre hanno pareggiato nella seconda di andata a Pozzuoli contro il Flegreo, attualmente secondo in classifica a due lunghezze.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La classifica sembra rispecchiare dunque i valori espressi finora dalle squadre, ma l'obiettivo del primo posto del girone sud, per la Cosma, passa attraverso la capacità di esprimere continuità di gioco e di risultati, senza sottovalutare nessuno ed evitando ogni possibile calo di concentrazione, anche in occasione di confronti apparentemente più semplici. Proprio come quella contro il Volturno, che invece due settimane fa ha battuto il Cosenza. "Ho chiesto alle ragazze di continuare ad avere l'atteggiamento e la voglia di impegnarsi dimostrati finora - spiega coach Milko Pace -, per dare continuità alla partita di domenica scorsa a Cosenza, sarebbe importante. Perché dare continuità alle prestazioni è sempre un obiettivo rilevante per l'allenatore come per le atlete. Perché così si cresce e si migliora, a prescindere dal livello e dall'età di ciascuna giocatrice. Queste partite nascondono sempre problemi dietro l'angolo, possono essere sottovalutate, prese con troppa euforia pensando di essere già arrivati. Non dobbiamo commettere questo errore. Tra l'altro il Volturno viene da tre risultati positivi in cui ha raccolto 7 punti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Il vento della protesta arriva anche ad Ancona

  • Contagio in aula, allarme in una scuola dell'infanzia: scatta la quarantena per i bimbi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento