Pallanuoto A2 maschile, la Barbato Design Vela Ancona comincia al campionato

Un campionato impegnativo in cui la Barbato Design si presenta con un organico simile a quello dello scorso anno

La squadra della Barbato Design Vela Ancona al completo

Barbato Design Vela Ancona al via nel campionato di serie A2 maschile, sabato al Passetto arriva la Zeronove Roma (ore 16.30). E' la prima giornata di un torneo che porterà gli anconetani della Vela in giro per metà Italia, nel girone nord, che comprende oltre ad Ancona e Roma anche President Bologna, Torino 81, San Donato Metanopoli, Como Nuoto, più sei formazioni liguri: Arenzano, Lavagna, Bogliasco, Crocera Stadium, Sturla e Camogli. Si gioca di sabato, fino al 7 dicembre, quindi ripresa del campionato l'11 gennaio per concludere la regular season il 30 maggio, giornata in cui la Barbato Design Vela Ancona sarà impegnata a Como, o nella vasca che ospiterà a quella data le partite dei lariani.

Un campionato impegnativo in cui la Barbato Design si presenta con un organico simile a quello dello scorso anno: mancano Ciattaglia, Simo e il romano Cardoni, confermati sia il croato Lisica sia il mancino anconetano di Imperia, Cesini, sono arrivati i fratelli Milletti da Perugia, ci sono anche il centroboa Baleani e il difensore Vaccarini da Osimo, anche se quest'ultimo è cresciuto nella Vela. Per il resto è lo stesso gruppo dello scorso anno, tutto made in Ancona. Lo scorso anno la squadra dorica ha centrato lo storico obiettivo di partecipare ai playoff che aggiudicano il passaggio alla serie A1, quest'anno l'obiettivo è di provare a ripetersi mantenendo prima di tutto la categoria, come conferma il coach e presidente della Vela Ancona, Igor Pace: "Gli obiettivi sono gli stessi dello scorso anno, al di là del quarto posto dello scorso anno che non deve farci perdere la retta via, dobbiamo prima di tutto mantenere la serie A2, fondamentale per restare attaccati alla pallanuoto che conta e per tutta l'attività giovanile che stiamo riorganizzando e ristimolando. Gli avversari si sono tutti rinforzati, noi abbiamo mantenuto lo stesso roster, ringiovanendo ulteriormente la rosa. La squadra sta piuttosto bene, i test di Ancona, Anzio e Pescara hanno evidenziato una buona tenuta atletica e mostrato il nostro gioco in crescita. Resta da verificare l'inserimento nella categoria dei giocatori che l'A2 l'hanno fatta poco o per niente".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'organico della Barbato Design Vela Ancona: portieri Edoardo Bartolucci e Giorgio Firmani; difensori Giacomo Baldinelli, Vinko Lisica, Simone Pantaloni e Davide Vaccarini; centrovasca Francesco Alessandrelli, Nicola Breccia, Mattia Milletti, Tommaso Milletti e Matteo Pugnaloni; attaccanti Davide Cesini, Diego Bartolucci, Tony Dipalma e Riccardo Pieroni; centroboa Matteo Baleani, Alberto Pierpaoli e Giacomo Sabatini. Allenatore Igor Pace; assistente e direttore sportivo Marco Palanca.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Il vento della protesta arriva anche ad Ancona

  • Contagio in aula, allarme in una scuola dell'infanzia: scatta la quarantena per i bimbi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento