Sport

Pallamano, brutta sconfitta all'esordio per Chiaravalle

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

Pallamano Chiaravalle all’esordio nel campionato di serie A2 viene sconfitta senza storie per 29-11 sul difficile campo del Poggibonsi, squadra sicuramente candidata a lottare per le prime posizioni del girone. Aldilà del netto e pesante risultato, i chiaravallesi senza il terzino Barigelli, e dopo appena dieci minuti gravati da due cartellini rossi non erano più presenti mentalmente in campo anche se hanno provato con spirito di sacrificio a lottare nonostante il risultato fosse ampiamente in mano ai toscani. Si riparte da questo atteggiamento, la squadra e giovane e motivata e disposta a lavorare forte per migliorare e crescere cosi il coach Fradi a mente fredda, ho a disposizione un gruppo giovane, queste partite difficili e gli allenamenti intensi serviranno a questi ragazzi per crescere. I giocatori sono consapevoli che sarà un’annata molto impegnativa e che dovranno faticare come mai prima d’ora per migliorare tecnicamente e tatticamente. Da sottolineare le ottime parate del portiere chiaravallese Molinelli, le sei marcature del centrale Tanfani, un ringraziamento particolare ai supporter che hanno seguito la squadra chiaravallese in terra Toscana.

Gli altri risultati

Andata Monteprandone-Carrara 21 - 22 Rubiera- Nonantola 20 - 23 Faenza-Ambra 22 - 14 Parma-Bastia 30 - 21 Massa Marittima-Camerano 31 - 24 Poggibonsi-Chiaravalle 29 - 11 Classifica: Poggibonsi 2, Parma 2, Faenza 2, Massa Marittima 2, Nonantala 2, Carrara 2, Monteprandone 0, Rubiera 0, Camerano 0, Ambra 0, Bastia 0, Chiaravalle 0. Prossima giornata: Ambra-Secchia Rubiera, Rapid Nonantola- Massa Marittima, Carrara-Parma, Bastia-Poggibonsi, Chiaravalle-Monteprandone, Camerano-Faenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallamano, brutta sconfitta all'esordio per Chiaravalle

AnconaToday è in caricamento