Pallamano, Bastia insegue ma il Chiaravalle resta avanti e vince

Ora l’attenzione si sposta a Carrara dove sabato prossimo la formazione chiaravallese incontra la locale formazione per un'altra partita in ottica salvezza

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

Dopo il conferimento della stella d'argento al merito sportivo venerdi, la vittoria della serie B sabato domenica e stata la volta della formazione di serie A2 scendere in campo in palio due punti importanti con una diretta avversaria nella corsa alla salvezza, la formazione umbra del Bastia. Le 2 squadre arrivavano all’incontro al completo Chiaravalle recupera il terzino Barigelli assente da diverse gare, mentre capitan Braconi ed il pivot Evangelisti presenti a referto rimangono prudentemente a riposo perche non hanno ancora recuperato dai lievi infortuni loro occorsi. La partenza della partita vede subito le due squadre lottare punto a punto ma e il Bastia a scappare sul 4-7 vantaggio che i ragazzi di mister Fradi non riescono a recuperare, si va al riposo sul 12-14 per Bastia. La ripresa mostra un Chiaravalle piu convinto ed un Bastia più nervoso, e il terzino Barigelli che spinge la squadra per lui alla fine 8 reti, Chiaravalle e avanti, Bastia insegue punto punto, fino a cinque dal termine dove Chiaravalle affonda gli avversari con una doppietta di Selimi e Tanfani al fischio finale 27-23 per Chiaravalle e grande esultanza dei biancoblu. Ora l’attenzione si sposta a Carrara dove sabato prossimo la formazione chiaravallese incontra la locale formazione per un'altra importante partita in ottica salvezza.

I tabellini

Pallamano Chiaravalle - Bastia 27-23 (p.t.12 -14) Pallamano Chiaravalle: Ballabio, Molinelli, Tanfani 7, Maltoni, Rumori 1, Brutti 2, Barigelli 8, Ceresoli M., Ceresoli S. 2, Braconi, Evangelisti, Vichi 2, Giombini 1, Selimi 4. All. Fradi. Bastia Balducci, Bernardo 3, Betti, Cancellotti, Felicioni 8, Gaetano 3, Guerrato, Micicoi, Ridolfi, Rosi 1, Tosti 4, Antonelli 1, Canestri 1, Breahna 2. All. Contini. Arbitri: Lorusso, Strippoli. Risultati 3 giornata -Andata Ambra - Carrara 30-16 Secchia Rubiera - Faenza 24-27 Rapid Nonantola- 25-19 Massa Marittima-Poggibonsese 33-33 Camerano-Monteprandone 20-31 Classifica: Faenza 18, Rapid Nonantola 16, Ambra 14, Parma 12, Secchia Rubiera 9, Massa Marittima 8, Carrara 7, Poggibonsese 7, Chiaravalle 5, Camerano 4, Monteprandone 4, Bastia 2. Prossima giornata 10 di andata Carrara-Chiaravalle Monteprandone-Bastia Secchia Rubiera- Marittima Faenza-Rapid Nonantola Parma-Ambra Poggibonsese-Camerano

Torna su
AnconaToday è in caricamento