Ottima stagione di cross per l'Atletica Amatori Osimo Bracaccini

Più che positivo questo inizio di stagione per gli atleti Master e del settore giovanile dell'Atletica Amatori Osimo Bracaccini

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

Più che positivo questo inizio di stagione per gli atleti Master e del settore giovanile dell'Atletica Amatori Osimo Bracaccini, che sempre più impegnata in competizioni Regionali e Nazionali nella corsa campestre ed in gare Indoor hanno raccolto titoli Regionali, vittorie e tanti piazzamenti da podio importanti.

Passione, entusiasmo e tanta fatica hanno decretato il team Osimano un'eccellenza Regionale nelle gare campestri.

Ed proprio dalla corsa campestre, vera e propria palestra per ogni disciplina sportiva, che è arrivato il primo titolo Regionale individuale conquistato nel Cross di Ancona dall'Allieva Azzurra Ilari, che subito dopo tre giorni ha fatto suo il Record Regionale nei 3.000 Indoor per poi conquistare, qualche settimana dopo a Recanati il suo secondo titolo Regionale nei 20 minuti di corsa in pista .

Azzurra con queste due bellissime vittorie, lottate fino all'ultimo metro ma tutte sportivamente combattute con l'osimana Debora Baldinelli della Tam di Porto San Giorgio, ha dimostrato di essere in questo momento la migliore atleta Allieva in circolazione.

Dopo questi importanti successi è arrivato, sempre nella corsa campestre, il primo titolo Regionale a squadre, dalle più che mai combattive atlete Master Femminili.

Sfidando la pioggia, (molta quest'anno) il freddo, ma soprattutto l'abbondante fango, con tre vittorie ottenute nel trittico di gare campestri hanno conquistato questo meritatissimo titolo con Fiorisa Bonifazi, AnnaRita Stefanini, Ester Paciarotti Roberta Giaccaglia, Maria Cristina Conti, Roberta Staffolani, Paola Maria Pesarini, Renata Massera, Vincenza Ricco, Chiara D'Alonzo, Francesca Capobelli, Rosa Squadroni e Dorina Magini .

Altro titolo Regionale a squadre è stato ottenuto nella Cat. Ragazze nella corsa campestre da Gaia Meschini, Benedetta Trillini, Chiara Sanseverinati, Sara Oncini, Maria Letizia Borgognoni, Sofia Foganti, Miriam Mazzieri, Chiara Pallocchini, Federica Palombo, Irene Tortora e Rachele Bolognini. Titolo questo importante e significativo in quanto ottenuto su altre compagini Marchigiane più blasonate .

A coronamento di questo buon inizio di stagione, sono arrivati non meno importanti altri due titoli Provinciali studenteschi con Luca Marconi nelle campestri di Jesi e da Caterina Paccamiccio nelle fasi provinciali di Macerata .

Diverse poi sono state le convocazioni nelle varie rappresentative Marchigiane in primis quella di Caterina Paccamiccio e Federico Falappa ai recenti Campionati Italiani di corsa campestre disputati a Nove -Marostica (VI).

Ultima in ordine di tempo quella giunta in questo inizio di settimana per Caterina e Federico e la new entry Gaia Meschini, alla sua prima convocazione, che andranno ha rappresentare le Marche nell'incontro Interregionale di Cross a staffette, Domenica 30 Marzo a Colle D'Anchise (CB).

La primavera bussa alla porta e la stagione dei cross e delle gare Indoor ci saluta e subito sono iniziate le gare su strada , con la " 39 esima Edizione della Stramilano", classica mezza maratona Internazionale, considerata la più veloce e famosa d'Italia.

Questa gara di 21.097 km., resa impegnativa dal vento e da qualche sporadico scroscio di pioggia, domenica scorsa ha visto al via 5.900 atleti italiani e stranieri tra questi Massimiliano Strappato, tecnico del settore giovanile del Team Osimano, con il tempo di 1h.09'43" è giunto 12° Assoluto, mentre l'altro compagno di squadra lo junior Luca Marconi nella Stramilano dei 50 mila, si è classificato 3° assoluto alle spalle di due atleti stranieri .

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento