rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Sport

L'Anconitana conquista il derby, decisivo un gol fantasma 

Un derby tirato fino all'ultimo minuto. Al “Diana” finisce con la rete di Mercurio che fa esplodere i tifosi biancorossi

Sblocca Trombetta, risponde Pasquini, ci pensa Mercurio. L'Anconitana si prende il derby con il gol contestato del difensore dopo un batti e ribatti all'89' . Anconitana ancora a punteggio pieno e terza vittoria consecutiva in altrettante giornate. Partita dai due volti con i biancorossi che mantengono il pallino del gioco nel primo tempo e l’Osimana rinvigorita nella ripresa. C’è voluta un’ora, poi ci ha pensato il rigore di Trombetta a portare in vantaggio i biancorossi. Al 59’ è stato lui a trasformare il penalty dopo la trattenuta di Ristè ai danni di Ruibal: 0-1 e  secondo gol stagionale per Trombetta dopo quello all’esordio con il Mondolfo arrivato proprio in quella stessa porta. Al 71’ arriva la doccia fredda: Dell’Aquila soffia la palla a Marengo e serve Pasquini che risponde superando Lori. Più Osimana nella seconda parte del match, ma Mercurio chiude i conti allo scadere con un gol contestato vivacemente. Secondo i padroni di casa quel tiro non è mai entrato, ma l'arbitro è di opinione diversa. 

Osimana- Anconitana, la diretta minuto per minuto

Partita vivace con le due squadre che si studiano per il primo quarto d’ora, poi è l’Anconitana che inizia il pressing lanciando Zaldua verso la porta avversaria in due occasioni. Problemi per Mobili costretto al primo cambio già al quarto d’ora: Iannaci esce per un problema muscolare e lascia spazio a Ristè. L’Anconitana mantiene il pallino del gioco e il pressing nella metà campo avversaria, ma manca la zampata finale. Paura al 40’ con Ruibal e Ristè che entrano in contatto frontale mentre cercano di colpire di testa la palla in area piccola dell’Osimana: bendaggio per il difensore dell’Osimana, nessuna conseguenza per l’argentino dell’Anconitana. L’ultimo brivido della prima frazione arriva al 46’ con Mastronunzio che tenta il diagonale dal limite destro dell’area, ma trova pronta la risposta di Pesce. Più Osimana nella ripresa con la formazione di Mobili che si affaccia spesso in area avversaria. 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Anconitana conquista il derby, decisivo un gol fantasma 

AnconaToday è in caricamento