Sport

Nuoto, la Vela ai blocchi di partenza: tutti con Emanuel Turchi e Lucconi nuova allenatrice

La novità è l'arrivo di Valentina Lucconi nelle vesti di allenatrice. Proprio lei, campionessa italiana nei 200 dorso assoluti nel 2009 e vice campionessa agli europei nei 200 dorso Juniores

La Vela cadetti, seniores e juniores con il coach Sandro Paolinelli

Si prepara ai blocchi di partenza La Vela Ancona Schiavoni che, da oggi, torna in vasca per affrontare la stagione di nuoto 2016/2017. E lo farà con una certezza e una new entry. La prima garanzia è quella del talento Emanuel Turchi. La seconda, la novità, è l’arrivo di Valentina Lucconi nelle vesti di allenatrice. Proprio lei, campionessa italiana nei 200 dorso assoluti e vice campionessa europei nei 200 dorso Juniores, ha preso il posto della plurimedagliata Alessia Paoloni.

Dunque si parte da Emmanuel Turchi, il 20enne titolare di 2 medaglie d’oro agli scorsi campionati italiani di Roma, che ha detto: «Quest’anno farò tutto il necessario per raggiungere il mio obiettivo, cioè scendere sotto i 2 minuti nei 200 dorso agli assoluti invernali di dicembre e quelli primaverili ad aprile. Sono i due campi di prova perché se centro questo obiettivo allora si può anche pensare più in grande». A spronare Turchi c’è anche il coach di Juniores, Seniores e Cadetti Ancona Sandro Paolinelli: «Da tutti i ragazzi ci aspettiamo la conferma dei risultati dell’anno scorso e con Emanuel speriamo in qualche convocazione in nazionale». Dunque la Vela punta forte sul fuoriclasse Turchi, senza dimenticare un foltissimo gruppo di 85 tra ragazzi e I Ragazzi della Vela al via alla stagione 2016:17 con gli allenatori Toppi e Lucconi-2ragazze, che quest’anno terranno alto il nome de La Vela. C’è poi la novità, mica da poco, di Valentina Lucconi, che potrà insegnare tanto ai Ragazzi del gruppo di Ancona. «Sono contenta contenta di questa nova esperienza perché è una bella responsabilità - ha detto la Lucconi - Vorrei imparassero cosa significa divertirsi faticando».

Non c’è solo Ancona perché, oltre a Paolinelli e Lucconi, c’è anche Davide Toppi, che ha in mano tutta la sezione di Chiaravalle. E anche lì i talenti non mancano. Qualche nome. C’è Alice Moretti classe 2000 già finalista nei campionati italiani. C’è Chiara Angeletti, classe 1999, anche lei con un’esperienza agli italiani. E chissà che qualche sorpresa non la riservi anche Linda Sandroni, nuovo “acquisto” arrivato dai Rari Nantes. Proprio oggi tutto il gruppo si è ritrovato alle 14:15 sugli spalti della piscina di Chiaravalle in via Imre Nagy. Dopo un discorso in cui coach Paolinelli ha chiesto dedizione e lavoro di squadra, gli 85 nuotatori, in aumento rispetto l'anno scorso e tutti tra i 13 e i 23 anni, si sono buttati in vasca per scaldare i muscoli, in vista del primo impegno stagionale: il meeting di Fabriano ad ottobre. 

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuoto, la Vela ai blocchi di partenza: tutti con Emanuel Turchi e Lucconi nuova allenatrice

AnconaToday è in caricamento