Sport

Nuoto Master, la Lucconi show nel dorso: suoi tutti i record di categoria

Con questa prestazione all'atleta Vela, in questo momento, appartengono tutti i record del dorso categoria 25 sia in vasca lunga che in vasca corta (50/100/200)

In attesa del meeting di Citta' di Castello che si disputera' nella cittadina umbra il 09/10 giugno, uno dei piu' prestigiosi in quanto tra i primi meeting ad essre disputati del circuito master italiano con ben 35 edizioni alle spalle, i master della Vela nuoto Ancona hanno sperimentato la vasca da 50 m. neile manifestazioni di San Marino e Pesaro dove si sono presentati non numerosi ma con risultati individuali e di staffetta di spessore.

La prestazione da incorniciare e' di Valentina Lucconi che nella repubblica del titano, dopo aver vinto i 50 sl in 29,00 e i 50 do in 31,77 , appena sopra il record italiano (31,70) , e' andata a migliorare il record stesso in prima frazione della mistaffetta 4x 50 mx in 31,64 - Con questa prestazione all'atleta Vela, in questo momento, appartengono tutti i record del dorso categoria 25 sia in vasca lunga che in vasca corta (50/100/200). Grazie anche alla frazione di Valentina la staffetta e' arrivata al successo nella cat. 160 con l'ottimo tempo di 2,08 50 con la rana di Michael Guidarelli il delfino di Marco Gramaccini e lo stile libero di Federica Orlandi. Stessa formazione che si e' ripetuta andando a vincere anche la staffetta  sl in 1,59,62 - Marco Gramaccini si e' aggiudicato anche la gara individuale dei 50 sl m 55 in 29,48 - Nel meeting di Pesaro buone performance soprattutto al femminile con mandolini lavinia vincente 50 sl e 50 do , Lorena Mengoni 100 e 200 sl - i 50 farfalla sono andati agli atleti della vela nuoto ancona sia al feminile:  m40 Alessia Orazi m45 Laura Viataloni che al maschile: m 50 il capitano Stefano Loreti e m 55 Marco Gramaccini.

 Da segnalare la bella vittorie di Giorgio Massimo nella gara regina dei 100 sl m 50, gara qualitativamente molto partecipata. Vincenti anche Federico Gregorio nei 400 sl (5,00 81) e Luca Grassini nei 200 mx -oltre alle staffette m 200 maschili mx e sl - Dopo Citta' di Castello la squadra si presentera' ai  campionati Italiani di Palermo con ambizioni sia individuali che di staffetta .  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuoto Master, la Lucconi show nel dorso: suoi tutti i record di categoria

AnconaToday è in caricamento