menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Silvio Fulgenzi

Silvio Fulgenzi

Nova Volley, parla il ds Fulgenzi: «Attendiamo la nuova formula della serie B»

La Sampress aveva organizzato un torneo quadrangolare nel primo weekend di novembre in preparazione dell’inizio del campionato fissato per l’8 novembre. Tutto saltato

LORETO – La notizia della ripartenza del campionato di serie B nel weekend del 23-24 gennaio è stata accolta con entusiasmo nell’ambiente della Nova Volley Loreto il cui CdA ha deciso di sospendere in via precauzionale tutte le attività sportive.

«Non vediamo l’ora di ripartire – dice il DS Silvio Fulgenzi – e i giocatori della squadra di serie B stanno continuando a lavorare singolarmente nella nostra sala pesi. Il Covid-19 non è entrato nel palazzetto di Loreto e vogliamo continuare a lasciarlo fuori mentre vorremmo far rientrare anche tutti i ragazzi e le ragazze del settore giovanile che scalpitano per ripartire. Se tutto va come speriamo siamo vicini a riprendere anche noi gli allenamenti. Serve ancora un po’ di pazienza».

La Sampress aveva organizzato un torneo quadrangolare nel primo weekend di novembre in preparazione dell’inizio del campionato fissato per l’8 novembre. Tutto saltato. «Quest’anno è andata così ma è importantissimo partire. Bene ha fatto la Fipav a fissare una nuova data così da modo a tutte le squadre di programmare il lavoro e disegna un percorso che speriamo non subisca altri intoppi». Prevedibile una nuova formula con mini gironi da 4 squadre con classifiche che poi delineeranno la fase playoff successiva sul modello già per anni visto in serie C. «Onestamente ci va bene tutto. L’importante è non gravarci di costi di trasferta ulteriori e l’auspicio sarebbe l’azzeramento delle tasse gara ma difficilmente saremo accontentati«. «Il movimento ha bisogno di ritrovare lo sport giocato o la pallavolo ne risentirà irrimediabilmente».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento