Weekend d'oro per Nicola Di Piero: doppio trionfo per il campione di motocross

Il 34enne anconetano si è imposto nella tappa di Gorle (Bergamo) del Trofeo Maxienduro, poi ha concesso il bis al Trofeo Cross Country di Arcevia

Il campione anconetano Nicola Di Piero

Weekend d’oro per il campione di motocross anconetano Nicola Di Piero. Il 34enne ha vinto a Gorle (Bergamo) la quarta prova stagionale del Trofeo Maxienduro, categoria Bicilindriche e, non contento, ha trionfato pure al Trofeo Cross Country dell'Adriatico ad Arcevia. 

Il primo successo è arrivato nell’ambito della kermesse dell’Enduro Alpini di Gorle, voluta dal pluricampione mondiale Giovanni Sala e organizzata dal Moto Club Chieve. Di Piero si è misurato con avversari di tutto rispetto su un tracciato dedicato all’enduro specialistico di altissimo livello. I piloti hanno esaltato il pubblico con spettacolari confronti gomito a gomito fino alla bandiera a scacchi. Il titolo della classe Maxienduro Bicilindriche è andato di nuovo a Nicola Di Piero (KTM 950 - MC Mariotti Loreto) davanti a Mauro Ballardin e Tommaso Monti. Grazie al successo in questa tappa, il campione anconetano porta a 80 punti il suo bottino in classifica generale, con un vantaggio di 18 lunghezze su Ballardin e 32 su Andrea Montanari. Ora l’appuntamento è per il gran finale del 6 ottobre a Chieve (Cremona).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Terminata la gara bergamasca, andata in scena sabato, Di Piero ha cambiato le gomme ed è partito alla volta di Arcevia, dove domenica ha partecipato e trionfato anche al Trofeo Cross Country dell'Adriatico. Il risultato? Scontato. La gara della categoria Maxienduro Bicilindriche se l'è aggiudicata Nicola, ovviamente. Non c’è che dire: un fine settimana da incorniciare per il centauro 34enne. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Coronavirus avanza, chiudono le scuole superiori nelle Marche: ordinanza di Acquaroli

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Coronavirus nella scuola primaria, vanno in quarantena sette classi su nove

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento