Pallavolo: Nef Osimo - Pol. Candia 2 - 3, "Primato mantenuto!"

Candia mantiene e incrementa il primato in classifica battendo 3 a 2 la tenace formazione di Osimo guidata da coach Battistini. Partita tutt'altro che facile per le ragazze di mister Talleri

Candia mantiene e incrementa il primato in classifica battendo 3 a 2 la tenace formazione di Osimo guidata da coach Battistini. Partita tutt'altro che facile per le ragazze di mister Talleri che impiegano oltre due ore per aver la meglio sulla Ca.os,che dimostra di meritare la quarta piazza del campionato, ultima posizione utile per accedere alla zona play-off.

Sestetto candiese con Lombardi in regia opposta a capitan Rinaldi, in banda Galli e Polentini, coppia centrale Fratesi e Giacchetta, libero Lucarini.
Osimo parte con maggiore convinzione di Candia, nonostante l'inizio sia contrassegnato da molto errori da una parte e dall'altra. Lombardi fatica a smarcare le sue, mentre Ca.os trova con una certa facilità il cambio palla. La partita si mantiene in equilibrio sino all'8 a 8, poi Osimo prende il largo portandosi sul 17 a 11. Mister Talleri prova a fermare il gioco e striglia le sue, ma l'inerzia del set è a favore di Osimo. Solo i tanti errori dai nove metri delle padrone di casa permettono a Candia di evitare la figuraccia. Il set si chiude sul 25 a 19, con Candia che riesce a mettere a terra solo 7 palloni, il resto lo fa Osimo.

Nel secondo set Vaccarini, vera mattatrice nel match di andata, prende il posto di Polentini e grazia a un buon turno al servizio proprio della numero 10 Candia si porta avanti 6 a 1. Capitan Rinaldi si sblocca e Galli si fa trovare pronta. Osimo replica con un buon break in battuta e resta nel set sino all'8 a 6, poi finalmente Candia trova una certa continuità in attacco e con un buon servizio si porta avanti sino al 18 a 10. Coach Battistini chiama le sue per arginare il servizio di Candia, ma la parallela di Vaccarini è devastante. Sul 23 a 15 Osimo cerca di reagire, ma Candia sbaglia meno e il set si chiude 25 a 19.

Nel terzo set in cabina di regia resta Giuliani, entrata sul finale di set. Il set si apre sempre con Candia avanti di qualche lunghezza. Fratesi trova finalmente il tempo giusto a muro e riesce ad arginare gli attacchi della squadra di casa. Dopo l'11 a 6 Osimo reagisce e si roporta sotto sino all'11 a 9, un muro di Giacchetta spegne gli entusiasmi osimani. Vaccarini al servizio continua a fare male e Candia mantiene il vantaggio portandosi avanti 24 a 15, prima di subire il nuovo contro-break di Osimo che prova a rientrare nel set. Capitan Rinaldi chiude le porte alla rimonta osimana per il 25 a 21.

Il quarto se t si apre con la parallela vincente di Vaccarini. Set in equilibrio punto a punto sino al 4 a 4, poi un muro di Fratesi e un diagonale di Galli regalano a Candia un buon break di vantaggio. Candia mantiene il vantaggio sino al 12 a 8, poi subisce il ritorno di Osimo che ritrova la parità. Set di nuovo combattuto punto a punto sino al 15 a 15, prima del nuovo break di Candia con tre punti della capitana e un diagonale di Galli. Sul 20 a 16 a favore di Candia, le ragazze di coach Battistini si dimostrano squadra di carattere piazzando un ottimo turno al servizio. La ricezione di Candia proprio sul finale del set sbanda pericolosamente, due ace ridanno fiducia ad Osimo che si riporta in parità 20 a 20. Set tiratisissimo, Candia ha la possibilità di chiudere il match sul 24 a 23, Osimo ci crede di più e ai vantaggi chiude 25 a 27.

Il primo tie-break di in campionato per le ragazze di Mister Talleri si apre con Osimo sempre avanti sino al 5 a 6. Quando la squadra di casa sembra aver in mano il pallino del gioco, 3 punti di Fratesi consentono a Candia di portarsi avanti. Osimo soffre il servizio di Galli e in attacco sbaglia qualcosa di troppo. Chiude il set il diagonale di Rinaldi per il 15 a 11. In una serata in cui l'attacco candiese non ha sicuramente brillato, top scorer del match è stata capitan Rinaldi a quota 16, seguono Galli e Vaccarini con 14 punti e Fratesi 12. Oggi la copertina va al nostro libero Laura Lucarini, qausi sempre impeccabile in ricezione e preziosa in difesa. Per Osimo da segnalare la prestazione superlativa della regista Francesca Ligore,monumentale.

La Pol. Candia, pur non avendo disputato una delle sue miglior partite, mantiene il primato in solitaria nel girone B del campionato di serie D, vista la sconfitta della Libertas Jesi sul campo della Conero Volley. Sabato si torna a giocare in casa a Candia alle 18 e 15 contro la Monteschiavo Volley , partita non priva di insidie per la compagine di Mister Talleri che ha pero' la possibilità di allungare in classica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Dpcm 3 dicembre (Natale) e Dl spostamenti, cosa cambia nelle Marche: le modifiche

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

  • Emergenza Covid, Acquaroli preoccupato: «Rischiamo crisi economica impressionante»

Torna su
AnconaToday è in caricamento