Martedì, 21 Settembre 2021
Sport

L’Ancona verso Pescara, Moretti: «Senza paura, andiamo per giocarci le nostre carte»

L’attaccante biancorosso Federico Moretti ha raccontato le sensazioni dello spogliatoio in vista della sfida di sabato alle 20.30 con il Pescara. Intanto prosegue la prevendita nel capoluogo per il settore ospite. Staccati già oltre 200 biglietti

Federico Moretti in azione (Foto Fix Media Lab)

L’Ancona Matelica prepara il battesimo in campionato sul campo del Pescara (sabato 20.30 all’Adriatico). A raccontare le sensazioni dello spogliatoio ci ha pensato l’attaccante Federico Moretti che, nonostante un errore dal dischetto al centoventesimo nella sfida di sabato scorso con il Montevarchi in Coppa Italia (vittoria dei dorici ai rigori), è risultato comunque uno dei migliori in campo:

«Sappiamo di affrontare un’avversaria come il Pescara che ha tutte le carte in regola per puntare alla vittoria del campionato e alla Serie B ma noi vogliamo far bene. Andiamo lì per dare il massimo e giocarci le nostre carte senza paura di chi avremo davanti. Voglio ringraziare i tifosi per come ci hanno sostenuto sabato, è stato bello dal campo rivedere gli spalti con la gente, certe cose un calciatore le percepisce. Vincere aiuta a vincere, speriamo che possa essere così anche questa volta». Moretti, uno degli storici del gruppo considerando l’asse Matelica – Ancona, ha descritto anche l’impatto con il capoluogo soffermandosi nell’occasione ancora sull’esordio:

«Ad Ancona si respira calcio, c’è voglia di calcio, è una piazza che ha vissuto per tantissimi anni il vero calcio. Questi aspetti per un gruppo di calciatori non saranno mai pressioni negative ma solo uno stimolo per far sempre meglio. Affrontare certe squadre alla prima giornata o alla ventesima giornata è uguale. Magari può essere meglio affrontarle subito ma quando davanti ci sono così tanti giocatori d’esperienza il calendario è relativo».

Prosegue intanto la prevendita nel capoluogo per i biglietti di settore ospiti – Curva Sud (366 posti la capienza autorizzata dalla normativa vigente) per il derby dell’Adriatico. Nella giornata di ieri sono stati già staccati oltre 200 tagliandi. Il circuito autorizzato alla vendita è VivaTicket sia online (a tutte le ore è possibile acquistarlo ma il biglietto andrà ugualmente stampato) sia attraverso il punto autorizzato del Teatro delle Muse (che oggi sarà aperto fino alle 13.30 mentre domani e venerdì 16.30 – 19.30). Costo unico 10 euro più diritti di prevendita. La vendita del settore ospiti terminerà venerdì alle 19.00.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’Ancona verso Pescara, Moretti: «Senza paura, andiamo per giocarci le nostre carte»

AnconaToday è in caricamento