Montemarciano, festa del minivolley: le ragazze della Lardini Filottrano protagoniste

I tanti ragazzi che si sono radunati sulla tribuna del palasport “Menotti” e hanno assistito inizialmente alla seduta di allenamento del coach

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

Montemarciano – La Lardini Filottrano ha presenziato questa mattina alla festa del minivolley della società Upr Montemarciano. L’occasione è stata fornita dall’evento conclusivo del progetto “Minivolley a scuola”, ideato dai dirigenti Guerrino Rosi e Sabrina Bruschi e realizzato nelle ore curricolari dal tecnico Matteo Freschi, che da metà novembre a gennaio ha coinvolto circa 400 ragazzi di 19 classi (dalla seconda alla quinta) della scuola primaria dell’Istituto Comprensivo Montemarciano nei plessi “De Amicis” e “Sanzio”, grazie anche al sostegno delle insegnanti Paola Pacini e Deborah Serretti.

I tanti ragazzi che si sono radunati sulla tribuna del palasport “Menotti” hanno assistito inizialmente alla seduta di allenamento diretta da coach Andrea Pistola e dal vice Valerio Lionetti, per poi giocare in campo insieme alle atlete della Lardini nella seconda parte di una mattinata che si è conclusa con la immancabile “caccia” agli autografi.

Torna su
AnconaToday è in caricamento