Per l'Ancona la striscia positiva si ferma a nove, il Tuttocuoio vince 1-0

I dorici dopo cinque vittorie e quattro pareggi nelle ultime 9 uscite, escono sconfitti sul campo del Tuttocuoio. A decidere il match la rete di Giuseppe Giovinco

Le immagini del match

Dopo nove risultati utili consecutivi (cinque vittorie quattro pareggi) l'Ancona esce sconfitta sul campo del Tuttocuoio. Per i dorici si tratta del secondo risultato negativo di questo 2016, dopo i tre punti persi a Teramo nella prima giornata del girone di ritorno.

L'Ancona è sembrata la brutta copia di quella vista a Santarcangelo. Se nel primo tempo i dorici hanno vissuto delle folate dell'ottimo Cazzola, nella ripresa i biancorossi sono scomparsi dalla partita, limitandosi ai lanci lunghi per uno spaesato Cognigni. Nei primi 20 minuti i dorici sono partiti bene, schiacciando i padroni di casa nella loro metà campo. Il vantaggio dei neroverdi è arrivato dopo un'incredibile occasione sprecata da Cognigni, servito splendidamente nell'area piccola da Cazzola. Sul ribaltamento di fronte è stato Giuseppe Giovinco a mandare in visibilio i tifosi toscani, approfittando di un'uscita maldestra di Lori e depositando la sfera in rete in mezza girata.

Nella ripresa Cornacchinia le ha tentate tutte. Prima ha mandato in campo Bussi, poi è stato il turno di Velocci e Sassano. Il risultato però non è cambiato, merito anche di un Tuttocuoio molto attento in fase difensiva. Male il centrocampo biancorosso, con Hamlili e soprattutto Di Ceglie troppo fallosi ed imprecisi in fase di costruzione. I padroni di casa hanno avuto anche la palla del 2-0 ma Shekiladze ha mandato sulla traversa l'ottimo assist di uno scatenato Giovinco. Per l'Ancona quindi è arrivata la seconda sconfitta di questo 2016, che allontana i dorici dalla Maceratese, ora distante sei lunghezze.

TABELLINO MATCH

TUTTOCUOIO (3-5-2): Feola; Falivena, Colombini, Ferraro; Marchetti, Caponi, Calvano, Ricciardi, Paparusso; Shekiladze (31’st Kristo), Giovinco (45' st Esposito). A disp: Esposito R., Bachini, Frare, Peverelli, Picascia, Muroni, Masia, Tempesti, Cherillo, Bangal. All. Lucarelli

ANCONA (3-4-3): Lori; Parodi (26’st Sassano), Radi, Konate; Cazzola, Hamlili, Di Ceglie, Pedrelli; Casiraghi, Cognigni (37’st Velocci), Frediani (9’st Bussi). A disp: Polizzi, Di Sabatino, Mallus, Gelonese, Adamo, Di Dio, Bambozzi.  All. Cornacchini

Direttorei di gara: Capone di Palermo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, arriva un assaggio d'inverno: maltempo, freddo e anche la neve

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Parrucchieri ed estetiste fuori dal tuo Comune? Arriva lo stop dalla Prefettura

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

  • Le bottiglie si riciclano al supermarket: previsti sconti sulla spesa

  • Pauroso incidente a Sappanico, dell'auto rimane solo la carcassa

Torna su
AnconaToday è in caricamento