Sport Filottrano

Pallavolo, Lardini: le parole di Bellano e Cogliandro. Mercoledì a Firenze

Nel successo contro Caserta anche la buona prova di Asia Cogliandro, per l’undicesima volta in doppia cifra sulle dodici gare giocare. Le interviste

Un girone di andata da record, come solo la Cariparma in passato era riuscita a fare. La Lardini eguaglia il primato di tredici vittorie in altrettante gare disputate stabilito nei tornei di A2 a 14 squadre dalla formazione emiliana nella stagione 2010/11. Un en plein che si è concretizzato con la vittoria contro la Volalto Caserta, in una partita “che temevo particolarmente – ha ammesso a fine gara l’allenatore della Lardini, Massimo Bellano –, perché arrivavamo da una sosta e da dei carichi di lavoro importanti dal punto di vista fisico, oltre al fatto che affrontavamo un’avversaria di qualità. Sono contento per come abbiamo chiuso il girone di andata e per come ci siamo espressi. Nei primi due set la squadra è stata brava a scavare un divario importante con un’ottima qualità di gioco, poi ci siamo addormentati su una rotazione. Il terzo parziale è andato diversamente perché abbiamo sbagliato qualcosa in avvio, ma siamo ugualmente riusciti a condurlo bene. Vittoria con il minimo sforzo? Il successo è arrivato, ma lo sforzo lo abbiamo fatto in una partita che poteva risultare molto difficile. Da quando è arrivato a Caserta Bonafede non ha avuto molto tempo per lavorare, ma sono certo che con un innesto la Volalto diventerà una formazione ostica per tutti. La classifica francamente non la guardo: in questo campionato tutti ti possono creare dei problemi e poi la classifica deve essere più un problema di chi insegue che non nostro”. Nel successo contro Caserta anche la buona prova di Asia Cogliandro, per l’undicesima volta in doppia cifra sulle dodici gare giocare. “E’ stata una vittoria importante. Sapevamo che poteva essere una partita difficile e fastidiosa – ha sottolineato la centrale della Lardini – perché loro sono una buonissima squadra. Siamo andate in difficoltà quando Caserta ha alzato l’intensità in difesa, mentre noi in quel fondamentale abbiamo un po’ mollato. I tanti impegni ravvicinati? Siamo una squadra giovane e con la possibilità di recuperare in fretta. E pure a livello di tenuta mentale siamo preparate bene, anche perché in squadra e nello staff che danno un supporto importante alle più giovani”.

Mercoledì a Firenze. Doppio impegno fiorentino per la formazione filottranese, che mercoledì farà visita allo stand Lardini al Pitti Immagine Uomo, evento internazionale della moda tra i più importanti al mondo. Nel pomeriggio la squadra di Massimo Bellano sarà impegnata al PalaMattioli in un allenamento congiunto con la formazione di A1 de Il Bisonte di coach Marco Bracci.

Pullman per S.G. in Marignano. In vista della trasferta di domenica a San Giovanni in Marignano, sono iniziate le prenotazioni per il secondo pullman di tifosi. Informazioni e prenotazioni nella sede dell’agenzia Allianz Assicurazioni, oppure telefonicamente ai numeri: 071.7222132 o 327 7634677.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallavolo, Lardini: le parole di Bellano e Cogliandro. Mercoledì a Firenze

AnconaToday è in caricamento