Pallavolo, Lardini a caccia di un’impresa a Monza

La consapevolezza delle difficoltà da incontrare è nelle parole di coach Giuseppe Nica. “Il Saugella Team Monza è una squadra forte e completa.

Serve un’impresa, perché il valore e il momento del Saugella Team necessita una prova sopra le righe. La Lardini affronta sabato (ore 20:30, arbitri: Christian Palumbo e Maurina Sessolo) la trasferta di Monza con la necessità di “fare una prestazione dall’inizio alla fine al cento per cento delle nostre possibilità. Non ci basta una prova normale”.

La consapevolezza delle difficoltà da incontrare è nelle parole di coach Giuseppe Nica. “Il Saugella Team Monza è una squadra forte e completa. E’ in un gran periodo di forma, ha terminali importanti in attacco come Ortolani ma anche un’ottima ricezione”. Alla Candy Arena, tra l’altro, la formazione di Pedullà ha fatto “vittime” eccellenti come Scandicci (successo netto in Coppa Italia che ha consentito di guadagnare il pass per la final four di Bologna del prossimo week-end), Novara e, giusto due settimane fa, la capolista Conegliano. “Veniamo anche noi da una buona prestazione contro Casalmaggiore – sottolinea coach Nica –, stiamo giocando bene e spero che riusciremo a fare una prestazione di spessore. Domenica scorsa, rispetto alla trasferta di Modena, c’è stato un cambiamento importante: siamo stati più coraggiosi nel rischiare i palloni difficili. In casa, davanti al nostro pubblico, è probabilmente più facile giocare con maggiore sfrontatezza, ma lo dobbiamo fare anche lontano dal PalaBaldinelli. E’ vero che abbiamo affrontato trasferte difficili come Conegliano e Modena, ma se vogliamo pensare di fare risultato in una partita complicata come quella di Monza dobbiamo avere la determinazione che a volte ci è mancata nei momenti in cui potevamo chiudere il set”. Ritorno da ex alla Candy Arena per Berenika Tomsia, in maglia Saugella nella seconda parte della scorsa stagione, e per Alessia Mazzaro, tra le protagoniste della promozione brianzola in A1 nel campionato 2015/2016.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento