Lardini Filottrano, coach Schiavo: «Squadra con identità precisa»

La Lardini che il 19 agosto inizierà a sudare in palestra, per affrontare la terza stagione consecutiva in serie A1

Coach Schiavo

Motivata, giovane e con una “identità ben precisa”. La Lardini che il 19 agosto inizierà a sudare in palestra, per affrontare la terza stagione consecutiva in serie A1, esce dal mercato con un abito nuovo rispetto al recente passato, una sola conferma in rosa, quella di Laura Partenio, e un’età media di poco superiore ai 23 anni e mezzo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«E’ una squadra fortemente voluta in tutte le sue effettive – ammette coach Filippo Schiavo –, formata da giocatrici di esperienza, seppur ancora giovani, e ragazze di talento che è nostro obiettivo far esplodere. E’ una Lardini che ha nel suo organico tutte atlete con la determinazione di mettersi in mostra o confermarsi, una squadra con un buon livello di battuta e la voglia di andare su tutti i palloni. Spero sia una Lardini che saprà farsi voler bene. Sono soddisfatto perché è la squadra che con la società avevamo immaginato: abbiamo raggiunto gli obiettivi di mercato e lo abbiamo fatto in tempi brevi per poter programmare l’avvio della prossima stagione».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio al porto di Ancona, quella nube era tossica: ora c'è un'indagine della Procura

  • «Non c'erano sostanze tossiche», ma la Mancinelli non si fida e corre ai ripari

  • Elezioni regionali, il nuovo presidente della Regione è Francesco Acquaroli - LA DIRETTA

  • La sindaca riapre le scuole, ma il Savoia-Benincasa non ci sta: «Noi restiamo chiusi»

  • Si schianta con un'auto, camper si ribalta: un ferito è gravissimo

  • Vita su Venere, scoperti “escrementi”. L’esperto anconetano: «Ora missione lassù»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento