Giovedì, 28 Ottobre 2021
Sport

Calcio Promozione, il Villa Musone si impone sul Sassoferrato Genga

. Nella ripresa si fanno vedere subito i villans con il colpo di testa del neo entrato Agostinelli fuori d'uno soffio

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

Il Villa Musone inanella il secondo successo consecutivo. I gialloblu, dopo il successo di domenica scorsa in casa del Gabicce Gradara, si ripetono imponendosi per 2-0 sul Sassoferrato Genga. Una vittoria importante per i villans, dopo una prova di personalità contro la seconda forza del torneo, che permette di continuare la corsa verso la salvezza. Al 7' primo squillo ospite con una conclusione volante dalla destra di Piermattei messa in angolo da Cingolani. I villans non riescono a sfondare l'attenta difesa degli avversari ma al primo affondo trovano la rete: discesa inarrestabile sulla destra di Tonuzi, palla al centro per Liguori che, con un pregevole colpo di tacco, batte Latini. La rete galvanizza i gialloblu che dopo cinque minuti trovano il raddoppio con un'azione insistita di Tonuzi, bravo a rubare palla tra due difensori ed a saltare Latini. Il Sassogenga non riesce a trovare azioni concrete grazie all'attenzione dei gialloblu, salvo al 32' quando su un traversone innocuo Cingolani scivola all'indietro ma riesce a salvare con l'aiuto di Pucci. Al 41' ancora pericolosi i ragazzi di mister Finocchi con una bella azione manovrata, la palla arriva a Liguori che dall'altezza del dischetto del rigore calcia alto sopra la traversa. Nella ripresa si fanno vedere subito i villans con il colpo di testa del neo entrato Agostinelli fuori d'uno soffio. Gli ospiti ci provano con alcune conclusioni dalla distanza senza fortuna ma Mascambruni, al 58', sfiora il tris non riuscendo a centrare la porta da ottima posizione. Il Villa Musone riesce a gestire bene non disdegnando alcune sortite offensive, come al 75' quando Menghini raccoglie un traversone dalla destra e calcia di potenza sfiorando il palo. I ragazzi di mister Finocchi conquistano un penalty all'81' con il neo entrato Mossotti, atterrato in area ospite dopo una bella serpentina. Si presenta dal dischetto lo stesso attaccante gialloblu ma Latini e' bravo a neutralizzare il rigore. Il Sassogenga ci prova nel finale senza essere troppo pericoloso e i villans conquistano i tre punti. "Un successo importante in ottica salvezza - commenta il ds del Villa Musone Vincenzo Masi - In settimana i ragazzi si sono allenati bene e credevamo nella possibilità di fare una bella partita oggi, come poi è successo. La strada per la salvezza è ancora lunga ma vogliamo arrivare all'obiettivo: domenica prossima affronteremo la Nuova Real Metauro e sarà una gara difficile contro una squadra che ormai non ha da chiedere più nulla al campionato ma ci faremo trovare pronti".

I tabellini

VILLA MUSONE - SASSOFERRATO GENGA 2-0 (2-0 pt) VILLA MUSONE: Cingolani, Camilletti M., Moglie, Marchetti, Ortolani, Pucci, Liguori, Mascambruni, Tonuzi (50' Agostinelli), Zagaglia, Menghini (81' Mossotti) A disp. Piccione, Magi, Marta, Camilletti N., Shiroka All. Finocchi SASSOFERRATO GENGA: Latini, Castellani F. (45' st Cicci), Corazzi, Ruggeri, Brunelli, Arcangeli (45' st Lamantia), Turchi (67' Ciccacci), Petroni, Ferretti, Monno, Piermattei (77' Toteri) A disp. Clementi, Castellani A., Lippolis All. Goffredi Arbitro: Santoro di Pesaro Reti: 18' Liguori, 23' Tonuzi Note: Ammoniti Liguori, Ruggeri, Cicci.

Matteo Valeri Addetto Stampa Asd Villa Musone

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio Promozione, il Villa Musone si impone sul Sassoferrato Genga

AnconaToday è in caricamento