Lunedì, 14 Giugno 2021
Sport

Ancona 1905, Cornacchini: «A Santarcangelo è stato un incidente di percorso, ora non molliamo»

Sono queste le parole di Giovanni Cornacchini, intervenuto questa mattina in diretta ai microfoni di Radio Tua, parlando della partita contro il Santarcangelo e guardando anche alla restante parte del campionato

«Contro il Santarcangelo è stato un incidente di percorso. Non dobbiamo assolutamente mollare. Mancano 8 partite e la squadra farà di tutto per far più punti possibile». Sono queste le parole di Giovanni Cornacchini, intervenuto questa mattina ai microfoni di Radio Tua in diretta.

Nelle pieghe del match col Santarcangelo alcuni avevano notato i primi sintomi della mancanza di stimoli in alcuni giocatori, dopo la salvezza conquistata con largo anticipo. Cornacchini ha ribadito, una volta di più, il totale impegno dei suoi che, in questa fase finale di campionato, tenteranno in tutti i modi di arrivare più lontano possibile: «Abbiamo fatto 3 partite di seguito ed è per questo che abbiamo avuto un po' di difficoltà - ha proseguito il mister - Sapevamo delle difficoltà che potevamo trovare con il Santarcangelo, che aveva bisogno di punti per salvarsi, quindi è stata una partita a livello tattico difficile perché giocavamo tutti e due alla stessa maniera. Nella prima frazione meritavamo decisamente qualcosa in più ed il rigore sbagliato ha condizionato l'andamento del match».

Secondo il tecnico quindi il calo è stato dovuto alle tante partire ravvicinate e da alcuni episodi che potevano far girare diversamente la sfida. Di sicuro l'Ancona vista domenica è stata la lontana parente di quella ammirata nell'ultimo mese e mezzo. Contro il Santarcangelo, dopo il goal subito, si è vista una squadra molle e senza quel mordente che l'ha resa protagonista in questo primo anno di Lega Pro: «Si è vero - continua Cornacchini - dopo il goal non abbiamo avuto la solita reazione. La squadra ha avuto difficoltà dal punto di vista fisico. Sicuramente non molleremo e cercheremo di far più punti possibile nelle ultime otto partite».

Inutile nascondere che una parte dei tifosi credono nella possibilità di giocarsela ai play-off e su questo Cornacchini ha detto: «Se fossero gli stessi che non vengono neppure a veder la partita sarebbe un po' ingiusto. Questa sarà una bella partita e mi auguro che ci sia tanta gente perché quando uno va a giocare e vedere il proprio pubblico che incida la propria squadra è una cosa molto positiva».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancona 1905, Cornacchini: «A Santarcangelo è stato un incidente di percorso, ora non molliamo»

AnconaToday è in caricamento