rotate-mobile
Sport Osimo

I giovani dell'Atletica Osimo al Trofeo 5 Torri

Una splendida giornata di sole, forse una delle ultime dell'estate che se ne sta andando, ha fatto da sfondo al XXXI° Trofeo 5 Torri, tradizionale corsa su strada che si è tenuta nella nostra città domenica 8 settembre

Una splendida giornata di sole, forse una delle ultime dell'estate che se ne sta andando, ha fatto da sfondo al XXXI° Trofeo 5 Torri, tradizionale corsa su strada che si è tenuta nella nostra città domenica 8 settembre.

La voglia di correre ha portato in piazza numerosi atleti di ogni età; per l'Atletica Osimo era presente un nutrito gruppo di giovani e giovanissimi che, rinunciando forse ad un bagno al mare, si sono divertiti lungo le strade del centro di Osimo. Molti erano gli appartenenti alla categoria esordienti e tra questi anche chi ha scoperto l'atletica grazie al Centro Estivo "Pronti… Via", organizzato durante le vacanze dall'ASD Atletica Osimo. Anche Fabiola, Fabrizio, John, Giuditta, Lina e Carla hanno rinunciato probabilmente all'ultima domenica di mare per accompagnare e seguire i piccoli atleti in un'esperienza che per molti era la prima in assoluto. Il premio finale per tutti, il ristoro con panini, dolci e frutta ed i complimenti per la fatica fatta sui 500 m. del percorso sono stati il giusto riconoscimento finale.

Al via anche alcuni atleti della categoria ragazzi/e, impegnati sulla distanza di 1.000 m.: Giuseppe Baldinelli, Luca Campanelli, Nicole Pizzichini, terza al traguardo, Giulia Tonti, Simona Mengani e Lucrezia Lafratta. Il sabato precedente, 7 settembre, altri atleti di categorie superiori sono scesi in pista allo stadio Helvia Recina di Macerata, per il 26° Meeting San Giuliano. Tra i cadetti Federico Graciotti (80 m.), Simone Sabbatini (80 m.) e Samuele Zoppi (quinto nel salto triplo); tra le cadette Greta Luchetti (80 m. e lungo), Federica Mascolo (80 m. e lungo) e Valentina Tozzo (80 m.). Per le categorie agonistiche, con la maglia della Tecno Adriatletica Marche, Filippo Piermattei e Francesco Cappanera nei 100 m., Aldo Strappini nei 400 m., Matteo Sconocchini e Nicholas Sanseverinati negli 800 m., Leonardo Malatini secondo nei 110 hs. e terzo nel giavellotto, Gianluca Re quinto sia nel disco che nel giavellotto, Giuditta Baldinelli nei 100 m., Caterina Santoni nei 400 m., Silvia Verolo seconda nei 100 hs., Emma Mengani seconda nel peso. Seconda anche la staffetta 4 x100 della T.A.M. composta unicamente da osimani: Andrea Beccacece, Francesco Cappanera, Michele Coppari e Nicholas Sanseverinati.

Da ricordare, infine, che sempre sabato 7 settembre si è svolto il 22° Trofeo Internazionale di Majano (Udine), incontro per rappresentative riservato alle categorie cadetti/e e ragazzi/e. La squadra delle Marche si è fatta onore, conquistando il quarto posto nella classifica finale con 486 punti, dietro alle squadre di Brescia, Treviso e Verona, su un totale di 23 formazioni iscritte provenienti anche da Ungheria, Serbia, Repubblica Ceca, Croazia, Polonia, Gran Bretagna, Slovenia, Romania ed Austria. Al punteggio finale ha contribuito anche la nostra cadetta Debora Baldinelli, in gara sui 1.000 m. e sesta al traguardo con il tempo di 3.09.49.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I giovani dell'Atletica Osimo al Trofeo 5 Torri

AnconaToday è in caricamento