Sport

Ginnastica artistica, per il Cus Ancona tutto pronto per il debutto in Serie C

Una formula quella del campionato di serie C – Gaf Ginnastica artistica giovanile - che prevede a fine torneo la promozione in serie B delle prime sei squadre classificate

Quella di domani sabato 19 ottobre sarà una giornata che passerà alla storia del Cus Ancona ginnastica artistica con le ragazze guidate da Nadia Baldoni e Giacomo Quattrini che debutteranno nel campionato nazionale di Serie C. A Padova scenderanno in pedana Greta Pianella, Matilde Martello, Dafne Benucci, Sofia Toppetti, Noemi Rozzi e Valentina Rossi. Prima gara del circuito nazionale che vedrà coinvolte le Marche, l'Umbria l'Abruzzo e l'Emilia Romagna. Gli altri due appuntamenti entrambi a Novembre il 2 e il 23 si terranno a Fermo. Una formula quella del campionato di serie C – Gaf Ginnastica artistica giovanile - che prevede a fine torneo la promozione in serie B delle prime sei squadre classificate.

Un traguardo che al momento non sembra interessare più di tanto la responsabile della sezione ginnastica del Cus Ancona Nadia Baldoni: «Per la prima volta partecipiano a questo campionato nazionale di serie C dove troveremo modo di confrontarci con altre società. Sarà una bella esperienza, un momento di crescita individuale e collettiva. A noi non interessa arrivare in serie B la cosa che più ci preme è il fatto che le ragazze si devono divertire mettendo in pratica tutto quello che abbiamo fatto in questi mesi in palestra. Se poi dovesse arrivare un risultato  positivo con tanto di salto di categoria di certo non ci tireremo indietro». A proposito di palestra, anche quest'anno numeri in crescendo per il Cus Ancona in fatto di iscrizioni: «L'arrivo di Daria Kozenko nazionale russa tre volte campionessa del mondo AGG ha creato tanto entusiasmo sia nella ginnastica artistica che in quella ritmica. L'attività svolta nel territorio in questi anni sta dando i risultati sperati, tante famiglie si rivolgono a noi per i bambini da avviare alla ginnastica anche per il fatto che il nostro è uno staff tecnico di assoluto rilievo basti pensare alla presenza di Daria Kozenko». 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ginnastica artistica, per il Cus Ancona tutto pronto per il debutto in Serie C

AnconaToday è in caricamento