Tamberi lascia le Fiamme Gialle: «Sono grato, ma è ora di spiccare il volo»

Il cammino porta alle olimpiadi di Tokyo 2021, il sogno che il campione anconetano insegue da tanto, come aveva dichiarato durante il lockdown

Gianmarco Tamberi

«Dopo averci riflettuto a lungo, e nel rispetto di un rapporto franco e leale con la Guardia di Finanza e con il gruppo sportivo delle Fiamme Gialle, sono arrivato alla conclusione che è il momento di provare a spiccare il volo al di fuori del posto dove sono cresciuto». Con queste parole il campione di salto in alto Gianmarco Tamberi annuncia la sua decisione di lasciare il gruppo sportivo della Finanza, di cui faceva parte fino a ieri. 

«Sono entrato in questo Gruppo nel 2011, a 18 anni: un atleta che voglia eccellere ha bisogno di condizioni ideali, e le Fiamme Gialle sono state per me l'unico sostegno per anni. Siamo arrivati insieme, mano nella mano, a traguardi sportivi importanti e sono orgoglioso di averne vestito i colori. Con il tempo le cose cambiano, ma comunque resterò sempre grato al gruppo sportivo delle Fiamme Gialle per avermi accompagnato in questi 10 anni di carriera. Ora è il momento di guardarsi intorno e capire con chi proseguire questo cammino». Un cammino che deve portare alle olimpiadi di Tokyo 2021, il sogno che il campione anconetano insegue da tanto, come aveva dichiarato durante il lockdown

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

Torna su
AnconaToday è in caricamento