Falconara sciupa, Cagliari fa bottino pieno: trasferta amara per le Citizens

La brasiliana Lidu segna una tripletta ma la squadra di Neri sbaglia troppo sotto porta e poi subisce il ritorno delle sarde

Lidu esulta dopo il gol del momentaneo 2-3 (foto Junamanca)

Due volte in vantaggio, due volte riprese e superate. È stata una partita intensa e piena di emozioni quella di domenica 21 gennaio al PalaDante di Sestu tra Cagliari e Città di Falconara. Squadre che si scontrano a viso aperto, duello a suo di gol tra le due rispettive bomber, la spagnola Marta per le isolane e la brasiliana Lidu per le Citizens, entrambe a tripletta, e finale che penalizza oltre misura le marchigiane.

Falconara subito in avanti

Pronti via e il Falconara trova subito il modo di sbloccare il match. Shai recupera una palla e manda Lidu al cospetto di Piras: la pivot brasiliana la batte con un precisione rasoterra. La numero 6 falconarese ha subito l'occasione del raddoppio ma sbilanciata non riesce a inquadrare la porta nonostante Piras fuori causa. Il Cagliari non molla e si va vedere con Marta chiusa dall'attenta Brugnoni. Ancora Falconara, stavolta con Pascual servita da Lidu e ancora Piras pronta a deviare in corner, prima dell'inaspettata rete del pareggio sardo. Peque lavora un pallone sulla linea di fondo e mette in mezzo per Marta: tiro, rimpallo, palo e palla che rotola per l'1-1. Le rete scuote le marchigiane che fanno fare gli straordinari a Piras con Marcella e con Lidu. Il Cagliari tuttavia passa in vantaggio: la solita Marta conclude al meglio uno schema da corner. Nel finale di primo tempo Luciani è sfortunata: servita da Lidu, il suo tiro al volo centra un palo che salva la porta delle cagliaritane.

Lidu show ma non basta

Nella ripresa il Falconara torna a spingere e una scatenata Lidu realizza la sua tripletta personale firmando il 2-2 sull'appoggio intelligente di Luciani a tagliare fuori il portiere e il 2-3 lasciando sul posto la diretta avversaria per poi bucare Piras. Il Cagliari però non si scompone. Pressa alta e riesce a pervenire al pareggio grazie a una conclusione a giro di Gasparini che s'infila alle spalle di Brugnoni. Poi la doccia gelata per le marchigiane. Su ripartenza delle Citizens, Cocco recupera palla e si presenta davanti a Brugnoni per il 4-3. A quel punto le sarde chiudono bene tutti gli spazi. Sotto di un gol e con meno di 3 minuti ancora da giocare mister Neri innesta Marcella come quinto di movimento ma il Cagliari difende il fortino. A un secondo dalla fine Marta beffa a porta vuota le marchigiane per uno score troppo pesante rispetto a quanto visto in campo.

TABELLINO

Cagliari 5
Città di Falconara 3

Cagliari: Piras, Milena, Peque, Marongiu, Marta, A.Congiu, L.Congiu, Vargiu, Marrocco, Cocco, Atzori, Corrias. All. Podda.

Città di Falconara: Brugnoni, Lidu, Shai, Luciani, Pascual, Scaloni, Veroni, Marcella, Ferrara, Rocio, Bernotti. All. Neri.

Arbitri: Orrù e Pani (Oristano). Crono: Mele (Oristano).

Reti: 1'12" pt Lidu (F), 9'44" pt e 11'42'' pt Marta (C); 2'54" st e 3'28'' st Lidu (F), 11'10" Gasparini (C), 12'16" Cocco (C), 19'59" Marta (C).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Note: ammonite Shai (F), Luciani (F), Lidu (F).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento