menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'Ankon Nova Marmi

L'Ankon Nova Marmi

Futsal, per l'Ankon Nova Marmi primo ko: a Montecchio finisce 7-6

Bravi i padroni di casa a sfruttare al meglio la giornata storta dei biancorossoneri, sotto di tre goal già nei primi 15 minuti di gioco. Ecco come è andata

Perde la propria imbattibilita’ in campionato la neopromossa formazione dorica, che esce sconfitta nell’ultimo turno, disputato venerdi scorso al cospetto dei padroni di casa del Citta’ Montecchio, formazione fusasi con il Futsal Pesaro. Una prova complessivamente insufficiente quella fornita dagli anconetani, figlia dei troppi errori commessi anche singolarmente. E’ una regola che nel  futsal vale come nel calcio, chi sbaglia troppo alla fine paga! Bravi i padroni di casa a sfruttare al meglio la giornata storta dei biancorossoneri, che nel primo tempo si trovano come mai successo da un anno e mezzo a questa parte sotto di 3-0 al 15° minuto. Un fardello troppo grande, che condizionera’ tutto il match, con gli uomini di capitan Bilo’ sempre costretti a rimontare, ma mai capaci di raggiungere almeno il pareggio. Ne e’ l’emblema il risultato parziale  della prima frazione, un 5-2 eloquente che rispecchia la giornata storta. I gol di Ciavattini e Pinto servono, ma a poco, perchè quando sembra che la partita possa prendere una piega diversa, i gol subiti in maniera balorda sono troppi e purtroppo diventeranno una nota costante per tutto il match, con un Federico De Luca non irreprensibile fra i pali.

Tutt’altra storia nel secondo tempo,perche’ trascinati da Tommaso Pinto (autore complessivamente di 3 reti, che gli consentono di volare in vetta nella graduatoria momentanea dei cannonieri del torneo, con 12 segnature) e con un po piu’ di forza nelle gambe, Ciavattini e compagni buttano il cuore oltre l’ostacolo e portano la partita in bilico, recriminando addirittura per le troppe occasioni al tiro sballate da parte di Bilo’, fatto inisuale per uno del suo calibro. Nel finale gli animi si scaldano un po’, i padroni di casa restano in inferiorita’ numerica, per un rosso rifilato dal direttore di gara al’uomo piu in palla dei locali,consentendo agli anconetani di accorciare sul meno 1, quando mancano 2 minuti al fischio finale. Ma non bastera’, perche l’assalto si spegne al triplice fischio finale che sancisce il primo zero in termini di punti. Resta immutata comunque la posizione in classifica dei dorici, che restano stabilmente al secondo posto in graduatoria,  a -4 ,alle spalle del Futsal Coba’ saldamente al primo posto con tutte vittorie all’attivo.

TABELLINO : p.t. (5-2)

CITTA' DI MONTECCHIO: 
Bacciaglia,Lazzaretti,Magnoni,Marusic, D'Angelo,Brancorsini,(K) Dridi,(VK)Poggiaspalla, Hysa,Baldelli,Mombello,Ripanti
all: sig Pianosi Fabrizio

AsD  ANKON NOVAMARMI:
De Luca,De Tullio,Pinto(VK) Mulinari,Bilo’(K)Ciavattini,Juninho, Quadrini,Argenziano,Mancini,Gentili
all: sig Mosca

Arbitri: Nicola Carbonari, Gionata Valentini della sezione di Pesaro(Ps)

Marcatori: 11° Dridi,(Cit) 12° Brancorsini,(Cit)16° Hysai,(Cit) 18° Pinto,(Ank) 22° Ciavattini(Ank)23° Dridi,(Cit) 30° Lazzaretti,(Cit).
s.t.
2° Ciavattini,(Ank) 6°Poggiaspalla,(Cit) 8°Pinto,(Ank)9°Pinto,(Ank)20°D'Angelo, 30° De Luca,(Ank)

Note: spettatori 60 circa
Ammoniti: Mulinari (Ank) Poggiaspalla,D'angelo ( Cit)
Espulsi: D'Angelo, Dridi (Cit)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento