menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La presentazione con mister Neri

La presentazione con mister Neri

Città di Falconara, campionato al via in sicurezza mister Neri carica le Citizens

Squadra rafforzata con gli arrivi di Marta e Taty, i recuperi di Nona e Pato e ottima prestazione ieri pomeriggio nella trasferta veneta per l’amichevole contro l’Audace (6-0 per le Citizens con tripletta di Marta e gol di Taty, Rubal e Pato)

FALCONARA - Le Citizens alla prova della prima giornata di campionato avranno in panchina la guida di sempre. Quarta stagione per Massimiliano Neri da allenatore del Città di Falconara (la prima nel 2016/2017 in tandem con Francesco Battistini) per un matrimonio che va avanti da 12 anni tra calcio a 5 giocato e panchine nel maschile. Squadra rafforzata con gli arrivi di Marta e Taty, i recuperi di Nona e Pato e ottima prestazione ieri pomeriggio nella trasferta veneta per l’amichevole contro l’Audace (6-0 per le Citizens con tripletta di Marta e gol di Taty, Rubal e Pato).

Primi calci dopo un lockdown che ha sospeso tutte le competizioni della scorsa stagione ma con grande attenzione da parte della società verso tutte le precauzioni per contenere il contagio da Covid.  Soprattutto durante gli allenamenti. “Vista la complessità del momento – spiega Neri - la preparazione atletica è andata avanti al meglio e sono ottimista. Sono certo che per tutti sarà un problema presentarsi al 100% ma io credo che avrò risposte positive dalle mie giocatrici. Le nuove arrivate si stanno amalgamando bene con il gruppo. Da qui in poi dobbiamo essere molto bravi a lavorare con l'obiettivo di migliorarci continuamente, partita dopo partita. In generale spero che, in un momento delicato della storia del nostro Paese, la nostra squadra diventi una testimonianza di ritorno alla normalità per tutti i nostri tifosi e per la nostra comunità”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

«Venerdì firmo la nuova ordinanza, zona rossa fino al 14 marzo»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento