Città di Falconara, trasferta in casa della Ternana con una Xhaxho in più

L'atleta ascolana torna dopo l'infortunio per la gara di Terni, 6^ giornata di Serie A Elite. Compito proibitivo per le citizens ma servono punti per smuovere la classifica

La Xhaxho in azione con la maglia del Città di Falconara

Si torna in campo. Il Città di Falconara si prepara alla trasferta di Terni (domenica 6 novembre, sesta giornata di Serie A Elite) e aspetta a braccia aperte Aida Xhaxho, recuperata dopo un infortunio al ginocchio che l'ha tenuta ferma per tre giornate. Il turno in meno – gara casalinga contro il Sinnai saltata a causa dell'emergenza terremoto che ha reso indisponibile il PalaBadiali – ha consentito alla giocatrice ascolana più giorni per testare le sue condizioni fisiche. «Ho ripreso ad allenarmi da circa 5 giorni. Ho avuto un inizio di stagione sfortunato ma l'entusiasmo con il quale sono partita non è perso. Non vedo l'ora di tornare. Per la Ternana sarò carica» dice la numero 14 delle Citizens. Mister Battistini può tirare un sospiro di sollievo in vista di un match quanto mai ostico anche per le assenze della portoghese Ana Alves (infortunata) e Benedetta De Angelis (squalificata dopo il rosso di Pescara). 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Stare in panchina e non poter giocare non lo auguro nemmeno al mio peggior nemico – fa notare Aida - perché saper di poter dare qualcosa alle tue compagne e non poterlo fare è davvero brutto per ogni giocatore. Sono stata vicina, penso di aver giocato anche io incitando le mie compagne. Speravo di poter dare una mano fin dall'inizio. La Ternana l'ho affrontata diverse volte. Partita che ha sempre una grande importanza anche per il grande pubblico. La dovremo affrontare come ogni gara ma considerando il nostro momento dovremo mettere qualcosa in più. Tutte noi. Dobbiamo fare una gara senza errori». Precedenti solo relativi allo scorso anno: Ferelle vittoriose in casa per 5-1, pareggio per 1-1 al PalaBadiali al ritorno. Due partite con una massiccia presenza di pubblico, proprio come si prevede per domenica al PalaDiVittorio di Terni. Fischio d'inizio, ore 17.30.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Tragico investimento, travolta e uccisa da un'auto sotto gli occhi della nipotina

  • Concorso pilotato per favorire la fidanzata di un medico, primario nei guai

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Ubriaco fradicio, tampona una donna: nel sangue un tasso alcolemico spropositato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento