Il Cus Ancona supera il Corinaldo e vola in testa alla classifica

Partita che si è disputata sul neutro di Marcelli di Numana, a causa dei lavori di rifacimento del pallone geodetico agli impianti del Cus in quel di Posatora. Ecco come è andata

Le due squadre in campo

ANCONA - Dopo la vittoria ottenuta con il Grottaccia Cingoli alla prima di campionato il Cus Ancona questa volta in casa supera per 4 a 1 il Corinaldo. Partita che si è disputata sul neutro di Marcelli di Numana, a causa dei lavori di rifacimento del pallone geodetico agli impianti del Cus in quel di Posatora, ed è stata nelle mani della formazione guidata da Francesco Battistini. «Siamo stati bravi ad interpretare nel migliore dei modi la gara sbagliando il meno possibile. I nostri avversari a cui va tutto il mio rispetto non sono mai riusciti a metterci in difficoltà nemmeno ad inizio secondo tempo quando sul parziale di 2 a 0 erano riusciti ad accorciare le distanze. Rispetto alla gara di Cingoli siamo andati meglio sia per volume che qualità di gioco».

Protagonista assoluto Taurisano autore di una tripletta ex di turno in rete anche Alessandro Benigni per una squadra quella del Cus che in mezzo al campo ha dimostrato una buona fluidità di gioco con Taurisano che si è confermato un temibile terminale offensivo. Vittoria a parte il tecnico Francesco Battistini preferisce guardare avanti. «Per il momento ci godiamo questa vittoria, la classifica non la guardo quello che guardo è la prossima gara di campionato che ci vedrà impegnati sul campo del Futsal Askl Ascoli. Una gara difficile che molto probabilmente ci dirà qualcosa in più circa la forza di questo Cus Ancona. E’ un test impegnativo abbiamo una intera settimana per preparare questa gara. L’ultimo pensiero tornando alla gara con il Corinaldo a nome di tutto il Cus Ancona va rivolto alla dirigenza del Calcetto Numana che ci hanno accolto nel migliore dei modi all’impianto di Marecelli garantendo quanto previsto dal protocollo sanitario circa le misure per il contenimento del Covid-19».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dpcm 3 dicembre (Natale) e Dl spostamenti, cosa cambia nelle Marche: le modifiche

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Marche zona gialla o zona arancione? Acquaroli fa chiarezza

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

  • LE MARCHE TORNANO ZONA GIALLA

  • Ora è ufficiale, le Marche di nuovo in zona gialla: ma cosa cambia da domenica?

Torna su
AnconaToday è in caricamento