Sport

Futsal, Città di Falconara contro Montesilvano e Olimpus: le juniores vincono la Supercoppa

Le baby citizens vincono il primo trofeo stagionale. Per le grandi, due test per verificare le ambizioni in serie A Élite di calcio a 5 femminile

Montesilvano e Olimpus Olgiata: per le citizens è tempo esami. Nel pieno della preparazione atletica e a meno di un mese dall'avvio della Serie A Élite, sul cammino delle ragazze del Città di Falconara capitano due amichevoli di lusso. Ottime occasioni, per mister Francesco Battistini, di testare la squadra in vista dei match che contano davvero. Martedì 6 settembre, alle 19, al PalaBadiali le biancazzurre si misureranno contro le campionesse d'Italia del Montesilvano, squadra inserita nel girone B della massima serie nazionale. Le abruzzesi, già imbattili lo scorso anno, si sono ulteriomente rinforzate per cercare di conservare lo scudetto sulle loro maglie. Per questo il test del Badiali può davvero rappresentare la cartina tornasole delle ambizioni delle Citizens.

Già nei giorni scorsi le falconaresi si erano misurate contro la formazione Allievi del Cus Ancona maschile. Match finito 8-5 per le ragazze con i gol di Benedetta De Angelis (tripletta), delle portoghesi Ana Alves (doppietta) e Sara Correia, più le firme finali di Sofia Luciani e Giulia Domenichetti. Vittoria maturata nel secondo tempo dopo una falsa partenza iniziale (0-3) che ha messo in luce la tenuta fisica delle citizens dopo i giorni di "cura" del preparatore Massimo Pistoni. Domenica 11 settembre, invece, impegno a Morrovalle per un triangolare al quale prenderanno, oltre alle padrone di casa del Maracanà, anche l'Olimpus Roma, altra grande pretendente al tricolore del calcio a 5 in rosa.

Nel frattempo il primo trofeo di stagione arriva dalle baby citizens. Le juniores partono con il piede giusto e vincono la sfida con il Csi Stella nella finale secca della Supercoppa Marche 2016/2017. Al PalaBadiali, domenica pomeriggio, è finita 8-2 con le reti di Arianna Costantini (doppietta), Elisa Cinotti (poker), Marta Severini, Martina Centola e le repliche ascolane di Enrica Tomassetti e Crizia Patacca. Prosegue dunque la scia positiva per le giovani biancazzurre dei tecnici Matteo Monteverdi, Serena Lorenzetti e, da quest'anno, Giulia Domenichetti dopo la vittoria nel campionato regionale dello scorso anno e la finale scudetto di categoria, persa contro la Lazio lo scorso maggio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Futsal, Città di Falconara contro Montesilvano e Olimpus: le juniores vincono la Supercoppa

AnconaToday è in caricamento