Futsal, l'Ankon torna in campo: venerdì sfida casalinga contro il Potenza Picena

Per i dorici sicura e pesante l'assenza di un elemento importante come i Guido Campofredano reduce da un infortunio, ma sulla via del recupero

La locandina di presentazione del match

Dopo 10 giorni di pausa forzata a causa dei drammatici eventi legati al sisma, che ha colpito e ferito tutte le Marche, domani torna il campionato di serie C1 con tutte le partite in programma.

Scende in campo davanti al proprio pubblico e nelle mura amiche del PalaCus di via Grotte a Posatora con calcio d’inizio alle ore 21.30 la compagine anconetana di mister Davide Bilo’ reduce dallo splendido blitz di Ascoli Piceno ottenuto con un 0-2 targato Mulinari e Juninho e dalle parate strepitose di De Luca. Fin qui un inizio di stagione notevole per il sodalizio dorico. Ne è controprova la seconda posizione in classifica a meno 4 dall’imbattutto Futsal Coba’ formazione di Porto S.Giorgio che guida la graduatoria a punteggio pieno. L’avversario di turno è il Potenza Picena quarto in classifica con 18 punti a meno 4 dai dorici,con Bonfigli e Gatrafoni elementi di spicco per la matricola maceratese. Sfida interessante e di cartello quindi quella che andrà in scena domani sera, fra 2 neopromosse che hanno l’ambizione di essere protagoniste fino alla fine del torneo. Per i dorici sicura e pesante  l’assenza di un elemento importante come i Guido Campofredano reduce da un infortunio domestico ma sulla via del recupero. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

Torna su
AnconaToday è in caricamento