Sport

Futsal, l'Ankon in casa è il solito rullo compressore: Fano ko

Il Pala Cus è un fortino inespugnabile e i ragazzi di mister Bilò (ancora assente dal terreno di gioco causa squalifica) volevano confermare la tendenza. Ecco come è andata

Nella 20° giornata del campionato di serie c1, l’Ankon si impone 4-1 ai danni di un Fano duro a morire e si conferma la formazione con il migliore rendimento casalingo di tutta la competizione. I numeri parlano chiaro: nelle 10 gare interne lo score è di 9 vittorie e un solo pareggio (subito all’ultimo minuto dopo una partita incredibile), i gol subiti sono 22 che ne fanno la miglior difesa tra le mura domestiche. Il Pala Cus è un fortino inespugnabile e i ragazzi di mister Bilò (ancora assente dal terreno di gioco causa squalifica) vogliono confermare la tendenza. L’avvio è dei migliori e dopo sei minuti il match viene sbloccato dal solito Guido Campofredano, generosissimo come al solito, con un bel destro da posizione defilata. L’Ankon tiene le redini del match e amministra il gioco, compito non facile perché il Fano è aggressivo e tiene alto il ritmo, così ci pensa Milo Sabbatini servito da Pinto a trovare il raddoppio al 21’ minuto di gioco. Prima dello scadere della prima frazione il Fano dimostra di essere in partita accorciando le distanze sul 2-1. Il secondo tempo è una partita a scacchi dove regna l’equilibrio, l’Ankon rischia poco e il Fano non molla. Nelle poche occasioni nelle quali la difesa dorica si fa trovare impreparata ci pensa un ottimo De Tullio a conservare il vantaggio, che si mantiene tale anche perché uno sfortunato Pinto coglie due legni in serie. La pressione Ankon aumenta e alla fine la resistenza del Fano crolla, al 30’ Pinto, migliore in campo di giornata, trova il gol del 3-1. Un minuto dopo il bomber biancorosso Ciavattini chiude i conti, 4-1 il risultato finale. Con questa bella vittoria la formazione dorica si conferma più che mai ai piani altissimi della classifica e in caso di vittoria nel recupero della 18° giornata potrebbe ritrovarsi con un vantaggio di nove lunghezze sulla Dinamis, terza in classifica.

TABELLINO MATCH

Ankon Nova marmi 
De Tullio, Mulinari, Ciavattini, Pinto, Campofredano Giovanni, Mancini, Sabbatini , Quadrini,Mosca, campofredano Guido ,Melis 
All. Mosca Andrea 

Fano C5
Del Grosso,Marino ,Cafiero,Genovali,Pieri,Allegrezza,Solazzi, Fabbroni,Nespola,Pedinelli,iennaco,Antonioni.
All. Anselmi Marco 

Primo tempo
6' campofredano Guido (ANK) , 21' Sabbatini (ANK),26' Fabbroni (Fan)
Secondo tempo 
30' pinto (ANK),30+1 Ciavattini (ANK)
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Futsal, l'Ankon in casa è il solito rullo compressore: Fano ko

AnconaToday è in caricamento