Venerdì, 17 Settembre 2021
Sport

Calcio 1° Categoria, la Filottranese frena la capolista

Buon pareggio contro le Torri Castelplanio per 2-2

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

La Filottranese impatta 2-2 contro la capolista Le Torri Castelplanio. I ragazzi di mister Giuliodori conquistano un punto prezioso al termine di una sfida vivace e combattuta che ha regalato emozioni ai presenti al "San Giobbe". I biancorossi sono stati costretti sempre a rincorrere ma alla fine hanno dimostrato grande grinta, giocando un ottimo secondo tempo. La Filottranese si presenta senza l'infortunato Marziani e con Moretti a mezzo servizio, tenuto in panchina. Pronti via e i padroni di casa protestano per una trattenuta in area di rigore ai danni di Giachetta ma il signor Zupa lascia correre. Al 15' primo pericolo per gli ospiti con il cross insidioso di Bruffa che taglia l'area biancorossa senza trovare compagni. Cinque minuti dopo ancora pericolosa la compagine di mister Mannelli. Castura' supera Sollitto con un preciso pallonetto ma Fiordoliva riesce a salvare all'ultimo. Le Torri premono e trovano la rete al 24' grazie alla punizione pregevole di Cocilova che da venticinque metri beffa il numero uno locale. I biancorossi accusano il colpo e non riescono ad essere incisivi ma al 33' arriva la rete del pareggio. Calcio d'angolo di Vitali, la palla rimane in area e Paradisi da due passi insacca il gol dell'1-1. La partita e' molto fisica, con le squadre che si danno battaglia principalmente a centrocampo, ed anche il forte vento che soffia sul ''San Giobbe'' non agevola le giocate. Quando sembra che la prima frazione si chiuda in parita', arriva la doccia gelata per la Filottranese proprio nelle ultime battute. Su un errato disimpegno della retroguardia locale, Castura' recupera la sfera e dalla destra serve al centro Cocilova che batte l'incolpevole Sollitto e trova così la sua personale doppietta. 1-2 e tutto da rifare per i ragazzi di mister Giuliodori. Alla ripresa delle ostilita' i biancorossi trovano subito la rete del 2-2. Bufarini tiene palla dalla sinistra, mette al limite dell'area per l'accorrente Pancaldi che fa secco Recchi con un siluro sotto l'incrocio dei pali. Esplode il ''San Giobbe'' ed i padroni di casa tornano in partita. Al 55' Mancini scalcia da terra Palloni che reagisce. Gli animi si scaldano ed il signor Zupa, dopo un po' di confusione su chi espellere, manda anzitempo negli spogliatoi i due giocatori. La Filottranese riprende in mano il pallino del gioco, costruendo anche delle buone trame offensive, ma non riesce ad essere incisiva sotto porta mentre Le Torri faticano a creare azioni importanti. Il ritmo cala ma i ragazzi di mister Giuliodori hanno una buona occasione sul finale con Michele Meschini che tenta di battere Recchi con un pallonetto di poco alto. Finisce 2-2. "Sono soddisfatto nel complesso della squadra ma la prestazione è stata nettamente migliore nel secondo tempo, - commenta mister Marco Giuliodori - sia dal punto di vista caratteriale che tecnico. Nel primo tempo, invece, eravamo un po' intimoriti e questo non ci ha permesso di esprimerci al meglio. Abbiamo subito il gol del 2-1 che era evitabile, mentre nel secondo tempo siamo partiti col piede giusto, trovando la rete del pareggio. Purtroppo siamo rimasti quasi subito in 10, anche se a mio modo di vedere l'espulsione non c'era. Non voglio attaccarmi all'arbitraggio, anche se in alcune situazioni probabilmente non siamo stati fortunati, come nel caso della trattenuta su Giacchetta. Comunque nella ripresa siamo andati bene e avrei voluto giocare con Meschini e Palloni, invece, con l'espulsione di quest'ultimo, sono stato costretto a giocare con una punta sola, non avendo a disposizione neanche Marziani e Moretti. Alla fine abbiamo concesso poco ai nostri avversari e forse avremmo meritato qualcosa di più. Mi è piaciuta la reazione dei ragazzi che hanno dimostrato grande carattere, però dobbiamo migliorare sulla voglia di prevalere e non dobbiamo farci intimorire da nessuno. Se avessimo giocato tutto il match con la determinazione del secondo tempo - conclude il trainer biancorosso - sarebbe andata diversamente".

FILOTTRANESE - LE TORRI CASTELPLANIO 2-2 (1-2pt)

FILOTTRANESE: Sollitto, Fiordoliva, Giachetta (55' Meschini Michele), Pancaldi, Meschini Mirco, Vitali, Bufarini, Paradisi (75' Pomeri), Palloni, Corneli, Rasicci A disp. Ottaviani, Giacche', Giuliodori, Moretti, Grassi All. Giuliodori

LE TORRI: Recchi, Campana, Mancini Matteo, Bardi (65' Mancini Michele), Foroni, Orlando, Castura', De Angelis G. (88' Fabrizi), Corinaldesi (85' De Angelis L.), Cocilova, Bruffa A disp. Micucci, Cesaretti, Ceccacci, Campanelli All. Mannelli

Arbitro: Carlo Zupa di Ancona

Reti: 24' Cocilova, 33' Paradisi, 43' Cocilova, 47' Pancaldi

Note: Ammoniti Campana, Orlando Espulsi Palloni e Matteo Mancini al 55' per gioco violento, Orlando all'82' per doppia ammonizione

Matteo Valeri

Uff. Stampa Us Filottranese

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio 1° Categoria, la Filottranese frena la capolista

AnconaToday è in caricamento