Calcio 1° Categoria, la Filottranese a caccia dei tre punti

I ragazzi di mister Giuliodori cercano la seconda vittoria interna contro il Borghetto

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

La Filottranese a caccia della seconda vittoria casalinga. Dopo il pari ottenuto all'ultimo tuffo in quel di Falconara, i biancorossi tornano tra le mura amiche del "San Giobbe" con la speranza di bissare il risultato di due settimane fa e dare una gioia ai propri tifosi. I ragazzi di mister Giuliodori vogliono continuare a rimanere nelle parti nobili di classifica e per fare questo bisogna battere l'avversario di turno. Questa volta nella tana dei biancorossi arriva il Borghetto, a quota 4 punti e staccato di un solo punto in classifica generale. La compagine bianco azzurra finora ha collezionato una vittoria, un pareggio ed una sconfitta e i 4 punti raccolti sono arrivati solamente nelle gare casalinghe, mentre in trasferta il saldo è ancora negativo. La squadra del presidente Claudio Aquili ha cambiato molto questa estate. Un nuovo allenatore in panchina, Igor Giorgini, e tanti addii tra cui bomber Massimiliano Cercaci, accasatosi alla Vigor Senigallia, e Lorenzo Mosca al Moie Vallesina. Tra i volti nuovi Daniele Bertozzi dall'Olimpia Marzocca, Gianfranco D'Errico dalla Biagio Nazzaro e l'ultimo arrivato il difensore Alex Bartolucci. Il Borghetto nell'ultimo turno si è imposto per 2-1 sulla Castelfrettese e arriverà al "San Giobbe" con la voglia di invertire il trend negativo in trasferta. Tuttavia i biancorossi sono consapevoli della loro forza e che ci sarà da sudare per ottenere i tre punti. "Con il Borghetto non sarà una partita semplice, - rimarca mister Marco Giuliodori - ma in questa categoria non ci sono partiti facili. Dobbiamo affrontare ogni match come fosse una finale perchè nulla ci è dovuto e quello che vogliamo ce lo dobbiamo conquistare sul campo. Sarà importante giocare in casa perchè l'obiettivo sono i tre punti, per poter recuperare i pareggi di Staffolo e Falconara. I bianco azzurri stanno facendo bene ed hanno iniziato in maniera positiva il campionato. Sono una compagine in salute e vorranno dare continuità di risultati. Dal canto nostro dobbiamo riprendere i punti persi per strada in questo avvio di stagione - conclude l'allenatore biancorosso - E' vero che siamo ancora all'inizio ma è meglio recuperare subito terreno." Fischio d'inizio domenica 9 Ottobre alle ore 15.30 al "San Giobbe" di Filottrano. Dirige l'incontro il signor Riccardo Cammoranesi di Macerata. Intanto è stato definito il girone del secondo turno di Coppa Marche. La Filottranese è accoppiata con il Borgo Minonna e la Cluentina Calcio. Prima sfida mercoledì 12 Ottobre alle ore 20.30 contro la Cluentina presso il campo comunale "Valleverde" di Piediripa.

Matteo Valeri - Uff. Stampa Us Filottranese

Torna su
AnconaToday è in caricamento