Sport

Calcio 1° Categoria, la Filottranese fa festa di fronte ai propri tifosi

I biancorossi si impongono nella ripresa per 2-0 sulla Castelfrettese

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

Paziente e caparbia, combattiva fino all'ultimo minuto, la Filottranese regala grandi soddisfazioni al pubblico del "San Giobbe". La seconda partita di campionato si conclude 2-0 a favore dei padroni di casa che, dopo l'amaro pareggio a Staffolo, guadagnano un bel riscatto contro l'ostica Castelfrettese. I biancorossi filottranesi (in campo con la divisa gialla) hanno saputo tenere a bada gli avversari concentrando gran parte del gioco nella metà campo ospite e concedendo scarse possibilità di manovra alla compagine di mister Montillo. A vantaggio dei locali, l'espulsione di Amagliani intervenuto in maniera scorretta su Palloni appena 12' dopo il fischio d'inizio. Il primo tempo è scandito da un susseguirsi di tentativi buoni a favore dei padroni di casa che insistono sull'area di rigore avversaria senza però trovare la porta. Palloni si lascia sfuggire due occasioni ravvicinate al 13', la prima su assist di Vitali, la seconda su punizione. Al 20' due corner consecutivi movimentano il gioco, ma ancora senza risultati definitivi. La seconda parte di gara riprende con un'azione pericolosa degli ospiti con un pallone di Marini che arriva alto sulla traversa di Sollitto. Nei minuti successivi il gioco torna a favore dei filottranesi. Al 64' è Paradisi a cercare la rete ma Ricciotti non lo lascia passare. Sfumano altre due ottime occasioni, entrambe su assist di Bufarini a favore di Palloni e Marziani, finché al 73' la Filottranese centra finalmente la porta avversaria. Bufarini si arriva a tu per tu con il numero uno avversario, vira a sinistra e trova Marziani, che mette a segno il primo gol. All'80' è di nuovo il numero 9 locale a firmare l'azione che chiude definitivamente i giochi. La punta biancorossa danza tra due difensori, scarta magistralmente Ricciotti e manda la palla in rete. Un risultato sofferto ma meritato, accolto con soddisfazione da mister Giuliodori: "La partita è iniziata con il piede giusto - ha commentato a fine incontro - anche grazie alla superiorità numerica acquisita quasi subito. La squadra che abbiamo affrontato è molto forte e ben organizzata. Ma sapevamo che era solo questione di tempo e che se avessimo avuto pazienza il risultato sarebbe arrivato. Così è stato. Una nota di merito va in particolar modo a Pomeri e Grassi, due giocatori del settore giovanile, classe 1999, che sono entrati nelle ultime fasi di gioco di una partita importante, comportandosi egregiamente. A tutti i giocatori ma in particolare a loro vanno oggi i complimenti della società".

U.S. FILOTTRANESE - CASTELFRETTESE 2-0 (0-0 primo tempo)

U.S. FILOTTRANESE: Sollitto, Vitali, Giachetta, Pancaldi (10'st Rasicci), Meschini Mirco, Santinelli, Bufarini, Paradisi, Marziani, Moretti (35'st Grassi), Palloni (40'st Pomeri). A disposizione: Ottaviani, Fiordoliva, Pomeri, Rasicci, Capomagi, Grassi, Meschini Michele. Allenatore:Giuliodori.

CASTELFRETTESE: Ricciotti, Mondaini, Marini (30'st Magi), Bertotto, Amagliani, Mengarelli (1'st Quercetti), Rinaldi (35'st Maiolatesi), Fratesi, Mansi, Mazzieri, Lazzarini. A disposizione: Mengarelli, Magi, Konde, Maiolatesi, Guarino, Quercetti. Allenatore: Montillo

Reti: 28'st, 35'st Marziani.

Arbitro: Caponi (San Benedetto)

Note: Ammonizioni Vitali (6'st); Rasicci (28'st), Rinaldi (12'st) Espulsioni Amagliani (12'pt)

Lucia Principi - Ufficio Stampa U.S. Filottranese

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio 1° Categoria, la Filottranese fa festa di fronte ai propri tifosi

AnconaToday è in caricamento