Falconara Volley Game, la certezza di riprendere da dove si era lasciato

La Falconara Volley Game, società di via Pugli, si affiderà ancora alla regia di Giuliani, confermando in toto i suoi ragazzi (tutti del proprio vivaio) e non avallando trasferimenti in uscita

Falconara Volley Game

FALCONARA - Quel “bentornati” espresso da capitan Giuliani nel primo giorno di allenamento ufficiale è molto significativo. Negli sguardi dei ragazzi di Talleri (confermatissimo anche per questa stagione) non c'è il rammarico per essere stati fermati sul più bello, bensì la voglia di ritornare quanto prima a quel momento. Sostenuto dall’esperienza di Giuliani e dagli attacchi di Masuzzo, il giovane gruppo si è davvero consolidato partita dopo partita, esprimendo nella fase calda dei play off una bella pallavolo.                                

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Falconara Volley Game, società di via Pugli, si affiderà ancora alla regia di Giuliani, confermando in toto i suoi ragazzi (tutti del proprio vivaio) e non avallando trasferimenti in uscita. Con la punta del piede nella porta di un mercato last minute, un sempre più carico Manuele Ravellino, tenterà di tenere aperto uno spiraglio per sostituire l’opposto Masuzzo, a seguito della sua decisione di appendere le scarpe al chiodo. La società biancoverde non si nasconde dietro ad un dito per la questione PalaBadiali: «Quando le cose saranno più chiare per tutti ci muoveremo per riuscire a giocare di nuovo nella nostra casa». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Il vento della protesta arriva anche ad Ancona

  • Contagio in aula, allarme in una scuola dell'infanzia: scatta la quarantena per i bimbi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento