rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Sport Falconara Marittima

La palla ovale che abbraccia il territorio: Falconara Rugby e Estra vanno insieme in meta

Ufficializzato l’accordo tra le due realtà alla presenza dei presidenti Stefano Tarini e Marco Gnocchini

FALCONARA – I valori del sostegno, della crescita e dello sviluppo del comune territorio marchigiano saranno al centro della partnership tra il Rugby Falconara ed Estra Prometeo, società leader nella distribuzione di gas naturale ed energia elettrica nelle Marche e nella fascia adriatica. In vista della stagione 2022/23, al via il 22 agosto al Parco del Cormorano col primo giorno di allenamenti del XV gialloblù che compete nel campionato regionale di Serie C, il club falconarese e l’importante azienda con sede ad Osimo hanno stretto un accordo di collaborazione per valorizzare un percorso di crescita comune e condiviso.

Il Rugby Falconara è orgoglioso di poter fare squadra con una realtà prestigiosa e innovativa, nata nel 2001 dalla sinergia di importanti aziende multiutilies del territorio ed entrata nel 2016 a far parte del Gruppo Estra. Un presente dinamico, uno sguardo innovativo al futuro e un solido legame con le proprie radici anima l’attività dell’impresa marchigiana, presente nel territorio con trenta sportelli, cinque store ed una rete capillare di account manager dedicati ai diversi target di riferimento: clienti domestici, mercato business e industriale, pubbliche amministrazioni. Proprio come il Rugby Falconara è impegnato in una quotidiana attività di formazione e sviluppo con l’obiettivo di diventare una comunità di riferimento del vicino territorio anconetano, Estra Prometeo ha legato la propria anima commerciale alle persone, al rispetto dell’ambiente e al sostegno delle realtà locali, nella convinzione che soltanto un ruolo attivo nel tessuto sociale possa essere la garanzia di un successo duraturo e di una crescita reale.

Le dichiarazioni del Presidente del Rugby Falconara Stefano Tarini: «Questa partnership nasce dalla volontà comune di restituire valore al territorio, sostenendo i bambini e le famiglie del Green Camp per impreziosire le attività del camp estivo con maggiori proposte; il Rugby Falconara e Prometeo vogliono diventare un punto di riferimento per la comunità locale: il nostro impegno in questo senso proseguirà nel corso dell’anno, durante la normale attività sportiva». Parole di apprezzamento per la partnership da parte del Presidente di Estra Prometeo Marco Gnocchini: «Essere al fianco e sostenere realtà importanti come l'ASD Falconara Rugby risponde a precisi valori che Estra ha sposato, sposa e sposerà. Giovani, territorio e programmazione sono capisaldi importanti dello sport e non solo. Non dimentichiamoci che parlando di rugby emerge una parola, su tutte, che va valorizzata e mi riferisco al termine sostegno. Abbiamo il dovere di supportare club che svolgono attività sportiva sana mettendo i ragazzi e le ragazze sotto la cura di tecnici qualificati. Per il sottoscritto e per l’azienda che rappresento tutto ciò è motivo di grande orgoglio».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La palla ovale che abbraccia il territorio: Falconara Rugby e Estra vanno insieme in meta

AnconaToday è in caricamento