Europei scherma integrata, Bebe Vio non delude

Con un punteggio in finale di 15 a 9 contro l'italiana Loredana Trigilia, la campionessa ha messo il suo segno su questa prima edizione degli European Games of Integrated Fencing

Bebe Vio

Non ha deluso le aspettative dei tanti fan che l'hanno seguita in questi giorni Jesi. La campionessa paralimpica Bebe Vio si è aggiudicata il primo posto nel fioretto ai Giochi Europei della scherma integrata che si sono conclusi oggi pomeriggio al PalaTriccoli. Con un punteggio in finale di 15 a 9 contro l'italiana Loredana Trigilia, la campionessa ha messo il suo segno su questa prima edizione degli European Games of Integrated Fencing. 

Alle 21.30 in piazza Federico II la cerimonia conclusiva dell'evento che ha richiamato cento atleti da tutta Europa per il primo torneo che ha visto competere alla pari schermidori con e senza disabilità. Durante la cerimonia saranno consegnate le medaglie ai migliori classificati nelle categorie fioretto, spada e sciabola, maschile e femminile e fioretto under 18. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento