Edoardo Bontempi, campioncino in erba della Giovane Ancona

L’attaccante della Giovane Ancona Calcio Allievi A.S.D ha realizzato 13 reti da gennai ad oggi: una promessa del calcio dorico

Edoardo Bontempi

È sangue da campione quello che scorre nelle vene di Edoardo Bontempi. La stagione 2018/2019 della Giovane Ancona Calcio Allievi A.S.D. ha consacrato un campionato esaltante per il diciassettenne anconetano Edoardo Bontempi.  Il suo dribbling secco e la sua innata abilità nell’uno contro uno non sfuggono all’attenzione degli osservatori delle primavere di squadre professionistiche che hanno già acceso su di lui i riflettori. La passione del giovane calciatore, che già dall’età di 5 aveva dimostrato grande confidenza con il gol, si rispecchia nel gioco tecnico: ottimo controllo del pallone, velocità e rapidità di esecuzione, grande versatilità ed eccellente visione del gioco sono solo alcune delle doti dell’attaccante numero 9 che hanno permesso alla squadra dorica di attestarsi al primo posto in campionato con ben due giornate di anticipo e undici punti di distanza dalla seconda.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La presenza del giovane attaccante, infatti, si è rivelata fatale per gli avversari ai quali ha inflitto ben tredici goal da gennaio a fine campionato. Ora Edoardo si affaccia alle fasi nazionali e sarà un’ulteriore occasione per un giovane ragazzo che vuole confermare sul campo il suo grande talento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Coronavirus, è allerta nel Comune di Ancona: almeno 5 dipendenti in isolamento

  • Il vento della protesta arriva anche ad Ancona

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento