Sport Palombare

Dolphins, per la prima in casa ospiti i Rhinos

Si affronteranno due squadre giovani, con ottimi americani, entrambe alla ricerca di conferme e vittoria

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

Tutto è pronto per la prima in casa dei GLS Dolphins Ancona che sabato 23 aprile affronteranno i Rhinos Milano alle ore 18. Non sarà una partita come le altre. Colpa del momento storico. Occorrerà giocare a porte chiuse e dunque al Nelson Mandela mancherà il cosiddetto dodicesimo uomo. Il pubblico. I Tifosi. Tuttavia giocare in casa è pur sempre giocare in casa. Se non altro per le ore di pullman che si evitano. Anche se, causa tamponi anti covid, la giornata di sabato inizierà la mattina presto. Colpa del momento storico anche qua. I Dolphins si presentano all’appuntamento dopo la vittoria per 0-35 di due settimane fa contro i Ducks Lazio ed hanno riposato lo scorso week end. I Rhinos Milano invece han vinto per 28-6 contro i Warriors Bologna alla prima di campionato ed hanno poi perso a Parma con i Panthers per 42-32. Come sempre a presentarci la partita è l’Head Coach Roberto Rotelli. Coach come si presentano i Dolphins a questo appuntamento? «Veniamo da due settimane trascorse ad allenarci e migliorarci in serenità. Non abbiamo avuto problemi di alcun tipo. E di questi tempi poco non è. Per quel che riguarda la partita, dobbiamo confermarci dopo quanto di buono fatto vedere a Ciampino contro i Ducks. E fare bene in casa sarebbe la dimostrazione che non si è trattato di un exploit isolato. Per il resto ad ogni allenamento vedo miglioramenti continui da parte di tutti i ragazzi, specialmente i più giovani. Detto questo in attacco siamo sempre alla ricerca della conferma della buona e continua distribuzione della palla a quanti e più ricevitori possibili, senza trascurare le corse di diversi altri. Più soluzioni riusciremo ad utilizzare, più saremo in grado di mettere difficoltà l’avversario». Ed i Rhinos? Che squadra ci troveremo di fronte? «Anche loro hanno sposato la linea della squadra giovane. Proprio come noi. Li apprezzo molto e mi piace molto questo scontro. Conosco ed ammiro molti dei loro ragazzi, avendoli potuti allenare e vedere all’opera in under 19. Hanno una defensive line capace di impattare molto sulle partite. Tra gli italiani segnalo il giovane Ryan Lonzar che molto bene ha fatto come difensore fino ad ora». E gli import player? «Il loro quarterback, l’oriundo Giovanni Rescigno è davvero molto forte. Viene da Rutgers, un college di prima divisione. Ho potuto vederlo all’opera nel mio periodo di permanenza a Wartburg e mi impressionò. Sostituì in un paio di partite il quarterback titolare senza farne sentire assolutamente la mancanza. Occorrerà quindi stare molto attenti a lui. Occhio poi al ricevitore Jason-Matthew Sharsh. Ha una rapidità eccezionale e sa coprire ogni parte del campo. Su di lui andrà tenuto un occhio speciale dato che se la cava molto bene anche in difesa. Infine il giocatore europeo è il francese Amir Kilani. Una strong safety bella tosta utilizzata spesso anche come running back, buona per chiudere i primi down». In conclusione? «Sarà una gara difficile ma molto, molto equilibrata. Me l’aspetto combattuta ed aperta sino alla fine, complice anche la competenza della loro sideline di cui ho profonda stima. Noi da parte nostra li abbiamo studiati al meglio delle nostre possibilità e siamo pronti alle giuste contromosse. Ma prima di concludere voglio dire a tutti i nostri tifosi che ci mancherete. Seguiteci però via streaming e tifateci da casa. La qualità del servizio offerto gratuitamente, è ottimo. Anche se lontani saremo comunque tutti assieme». Come ha spiegato Coach Rotelli la partita potrà essere vista in streaming sui canali del network anygivensunday. Il link per vedere la partita su youtube è il seguente: https://www.youtube.com/watch?fbclid=IwAR2SUlceCvfQjOOlWQbn5oNIZ7Ys-KSmZeUiofeq2rp4PmCtWpD_KX_d5U8&v=FqJqka_TaWk&feature=youtu.be Per chi volesse seguire l’incontro su twitch invece, il link è questo: https://www.twitch.tv/anygivensunday_it?fbclid=IwAR0bg7-y3JoGLhevTVaQoHqvWQRRojSuTMkmtDdOaOctYN6u1vKk7J7ZLxI (FOTO GERMANO CAPPONI) Antonio Bomba (Responsabile Ufficio Stampa GLS Dolphins Ancona)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dolphins, per la prima in casa ospiti i Rhinos

AnconaToday è in caricamento