Football, scontro al vertice: i Dolphins conquistano la Toscana

«Era importante vincere perché giocavamo con la seconda in classifica» è il commento dell'allenatore Roberto Rotelli

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

Ancona - I GLS Dolphins Ancona riescono a battere anche il Toscana Team in casa per 20 - 8 e si assicurano la matematica certezza del primo posto nel girone D del campionato nazionale di football americano Under 19. «Era importante vincere - il commento di Roberto Rotelli, capo allenatore della squadra marchigiana - perchè giocavamo con la seconda in classifica. Averli battuti anche in casa dopo aver violato il loro campo a Firenze ci permette di essere sicuramente primi nel girone e saltare il turno di wild card accedendo direttamente ai quarti di finale, al di là di come andrà l'ultima partita a Roma. Anche se, per assicurarci il diritto a disputare in casa i quarti di finale, dovremo vincere anche contro la Legio XIII e chiudere il girone a punteggio pieno. Per quanto riguarda la gara, sono contento di come i ragazzi hanno tenuto la testa sulle spalle, recuperando un inizio poco convincente in cui siamo andati sotto 0 - 8. I toscani si sono presentati ad Ancona molto preparati e organizzati, mettendoci in difficoltà e non permettendoci di sviluppare un gioco adeguato. Poi alla distanza siamo usciti fuori, con la nostra difesa che non solo ha chiuso i varchi al loro attacco, ma ha anche chiuso la partita con l'intercetto di Daniel Safar riportato in touchdown». Per i dorici, dopo un primo quarto finito 0 - 0, c'è la doccia fredda del vantaggio dei toscani per 8 - 0, recuperato prima dell'intervallo grazie al touchdown di Antonio Nocera su corsa e alla trasformazione da 2 punti su lancio del quarterback Bugatti. Nel terzo e nel quarto quarto la difesa abbassa la saracinesca e i GLS Dolphins segnano prima con una corsa di Samuele Gatto e poi con Daniel Safar, che intercetta un lancio del qb avversario e lo riporta direttamente in touchdown. Entrambe le segnature non trasformate e punteggio finale di 20 - 8 a favore dei verde-arancio.

Nell'altra partita del girone la Roma Scuola Football ha perso in casa il derby romano con la Legio XIII per 19 a 28.

Questa quindi la classifica del Girone D:

Dolphins Ancona 5 vinte - 0 perse, 183 punti fatti - 46 subiti

Toscana Team 3 vinte - 2 perse, 149 punti fatti - 73 subiti

Legio XIII Roma 2 vinte - 3 perse, 66 punti fatti - 160 subiti

Roma Scuola Football 0 vinte - 5 perse, 77 punti fatti - 196 subiti

Le prossime gare, valide per l'ultima giornata del girone prima dei playoffs nazionali, vedono i GLS Dolphins Ancona rendere visita alla Legio XIII Roma e il Toscana Team ospitare la Roma Scuola Football, entrambe in programma domenica 27 novembre alle 16.30.

Torna su
AnconaToday è in caricamento