Dolphins, l'Under19 impegnata a milano con l'obiettivo della terza finale

Semifinale proibitiva ma non impossibile in casa dei Seamen. In caso di vittoria sarebbe la terza finale di categoria consecutiva per i delfini dorici

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

A Milano con l’obiettivo di tornarci il 5 gennaio per la finale. Sarà questo il tema portante della semifinale di domenica 22 dicembre che al Vigorelli, ore 16, vedrà l’under 19 dei GLS Dolphins Ancona ospite dei pari età dei Seamen. La vincente tornerà a giocarsi lo Youth Bowl proprio al Vigorelli di Milano contro i Giaguari Torino o le Aquile Ferrara. Abbiamo scritto tornerà. Esatto. Perché negli ultimi due anni Seamen Milano Vs Dolphins Ancona è stata la finale del campionato under 19 ed in entrambe le occasioni hanno prevalso i lombardi. Tanti i temi caldi e gli intrecci che tra le due squadre dunque. I Dolphins sono giunti in semifinale dopo aver raggiunto il secondo posto nel girone C con un record di 5 vittorie e 2 sconfitte, trionfando domenica scorsa in una epica semifinale a Firenze contro i Guelfi ai quarti di finale. I Seamen invece hanno dominato il girone A e sono attualmente imbattuti. 7 vittorie e 0 sconfitte tra stagione regolare e playoff. Particolare anche il rapporto tra i Dolphins ed il talentuoso quarterback Joshua Croppenstedt, affrontato nel 2017 in semifinale contro i Grizzlies Roma, lo scorso anno in finale contro i Seamen e quest’anno ancora contro i Seamen in semifinale. Contro di lui il record è di 1-1. I pronostici, gli esperti ed i numeri danno favoriti i marinai, ma nel football come in tutto lo sport mai dire mai. Così la pensa anche il coach dei Dolphins Andrea Polenta: «Andremo a Milano per provare a fare la nostra partita, consci delle difficoltà che incontreremo contro un avversario i cui numeri lo descrivono e che per giunta gioca pure in casa. Ma d’altro canto c’è molto rispetto e non paura. Pertanto daremo il massimo per cercare di arrivare il più lontano possibile in questo torneo». Quali sono i punti di forza dei Seamen, coach? «Ti dovrei dire che se uno trova dei punti deboli me li dovrebbe far sapere. Scherzi a parte hanno un attacco eccellente mosso dal quarterback Croppenstedt già tra i migliori QB italiani. Prefriscono lanciare anziché correre. Ma palla in mano non se la cavano comunque male. In difesa ho visto poche sbavature e pochi errori. Le linee più o meno le definirei insormontabili. Soprattutto hanno un roster molto profondo anche come quantità al contrario del nostro. Siamo partiti in pochi e causa infortuni di ogni tipo siamo rimasti in ancor meno». Ci sono rivincite o rivalse particolari contro gli avversari? «Seamen vs Dolphins in under 19 è ormai una partita piena di fascino e interesse da anni. E’ sempre un piacere giungere in semifinale e ancor di più arrivare in finale. Per riuscirci anche quest’anno dovremo battere i Seamen. Sportivamente voglio questo. Però no. Non nutro rivalse, rancori o che contro di loro. Ci mancherebbe solo. Vogliamo provare a raggiungere la terza finale questo è sicuro. Ma come sempre ci atterremo e rispetteremo il verdetto del campo. E poi sarà quel che sarà». La squadra come sta? «La squadra sta benino. Non so se tutti gli infortunati recupereranno per tempo. Molti partiranno comunque per Milano, poi si vedrà all’ultimo». La vittoria nell’ultimo minuto e mezzo contro i Guelfi ha dato euforia al gruppo? «Ha dato le giuste motivazioni. Ha accresciuto autostima e convinzione nei giocatori ma si è rimasti con i piedi per terra. I ragazzi non si danno mai per vinti e questo è molto importante. C’è la convinzione di poter fare bene, dopo esserci allenati bene». La partita Seamen Milano Vs Dolphins Ancona sarà trasmessa in streaming su youtube sul canale FidafTV al seguente link: https://www.youtube.com/watch?v=SSVHcXPx5g4 (FOTO MATTEO ANGIOLINI) Antonio Bomba (Responsabile Comunicazione GLS Dolphins Ancona) GLS Dolphins Ancona

Torna su
AnconaToday è in caricamento