menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un momento del match

Un momento del match

Il Derby di Ancona se lo aggiudica il Cus che passa sul campo del Montesicuro

Un risultato che premia la formazione guidata dal duo Battistini-Ristè a cui va il merito di averci creduto fino alla fine nonostante l’inizio sia stato tutto a favore del Montesicuro

Colpo grosso nel campionato nazionale di serie B di calcio a 5 del Cus Ancona che passa per 4 a 2 sul campo del Montesicuro Tre Colli. Un risultato che premia la formazione guidata dal duo Battistini-Ristè a cui va il merito di averci creduto fino alla fine nonostante l’inizio sia stato tutto a favore del Montesicuro che già dopo 2 minuti di gioco era riuscito a portarsi in vantaggio. Un gol che in qualche maniera non poteva che confermare le parole spese alla vigilia da Michele Riste che proprio nel presentare questa gara non aveva nascosto le difficoltà a cui sarebbe andato incontro il Cus Ancona proprio per il valore degli avversari.

Un gol che ha messo in discesa la gara per il Montesicuro e invece il Cus Ancona ha trovato la forza di rimettere le cose a posto con le squadre che sono andate al riposo sul risultato di 1 a 1. Alla ripresa dell’ostilità squadra di casa ancora avanti, sembrava fatta per il Montesicuro e invece il Cus è riuscito ancora una volta ad acciuffare il pareggio per poi segnare altri due gol quanto è bastato per vincere la partita. Protagonista assoluto il baby Baldassari prelevato dall’Italservice Pesaro autore di una doppietta, in rete anche Alessandro Benigni. Un derby corretto con il Cus Ancona che ha dovuto fare a meno di Taurisano mentre il Montesicuro è sceso in campo privo di uno straniero. Per il Cus vittoria di fondamentale importanza per una classifica tutta da definire per il Tre Colli una battuta di arresto che di certo non potrà impedire a questa squadra di vincere il campionato. Cus che tornerà in campo sabato per affrontare in casa il Russi

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento