Cus Ancona, a Del Crudo la panchina del volley maschile in D: «Che sorpresa»

Dal settore femminile il coach passa ad allenare i ragazzi: «Non me l'aspettavo, grazie a tutta la società per la fiducia»

Il coach Graziano Del Crudo

Quando il Cus Ancona Volley a inizio agosto ha reso noto che la panchina della formazione femminile sarebbe stata affidata a Stefano Baldoni, il presidente David Francescangeli non ha esitato a rivolgere un pensiero a Graziano Del Crudo, il tecnico che quella squadra l’ha guidata per due anni. Parole dolci come il miele per un allenatore che negli ultimi due campionati è sempre riuscito a raggiungere la griglia playoff.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A distanza di circa tre settimane il colpo a sorpresa: il Cus Ancona ha deciso di affidare la panchina della formazione maschile che milita in serie D proprio a Graziano Del Crudo. Una scelta che sorpreso anche lo stesso tecnico. «Non mi aspettavo una cosa del genere, a suo tempo mi hanno fatto piacere le parole del presidente, ma che il club mi affidasse la panchina della formazione maschile di certo non era nei miei pensieri. Farò di tutto per ripagare la fiducia che mi è stata concessa dal Cus Ancona che per me è una seconda famiglia. Passando al femminile al maschile, tante cose cambiano ma alla fine sono sempre il campo e le motivazioni a fare la differenza. I due anni passati al femminile sono stati positivi, abbiamo intrapreso un percorso di crescita che ci ha portato a raggiungere la griglia playoff. La prossima settimana inizieremo a pianificare la nuova stagione con i ragazzi sia per quello che riguarda la preparazione che gli allenamenti. Il gruppo è buono, abbiamo tutte le carte in regola per disputare un buon campionato di serie D, anche se le difficoltà di certo non mancheranno».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Denti ingialliti, come risolvere il problema rapidamente e senza igienista

  • Abusi sessuali su un'alunna, maestro allontanato dalla scuola: la verità nei suoi diari

  • Schianto con il camper, Luca non ce l'ha fatta: è morto dopo 5 giorni di agonia

  • Dagli show al semaforo, al grattino da 300mila euro: la sliding door di Tiziano

  • Meteo, l'autunno irrompe sulle Marche: in arrivo temporali e crollano le temperature

  • Covid-19, nelle Marche impennata di ricoveri e pazienti in terapia intensiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento