Giovedì, 18 Luglio 2024
Sport

Cinico Lucrezia, il Cus Ancona cade: dorici ko nel derby di recupero

Nel recupero della 12°giornata di Serie A2/B la Buldog Lucrezia si impone 5-3. Per il Cus si complica la missione salvezza

Non basta al Cus Ancona di Francesco Battistini una grande caparbietà per evitare la sconfitta nel recupero della dodicesima giornata di Serie A2 girone B.

I dorici fanalino di coda del campionato escono sconfitti dall’Omar Sivori, tana della Buldog Lucrezia, con il risultato 5-3 che complica ulteriormente la missione salvezza. Buono il primo tempo degli anconetani nel derby marchigiano che, dopo essere andati sotto due volte per mano di Felder e Paludo, sono riusciti a rientrare negli spogliatoi con il parziale di 2-3 dato dal gol di Alessandro Benigni e dalla doppietta di un inesauribile Piersimoni. Nella ripresa, tuttavia, è emerso il cinismo dei padroni di casa capaci con Di Risio, Sperendio e ancora Felder di archiviare la pratica e respirare in chiave salvezza.

BULDOG LUCREZIA – CUS ANCONA 5-3

BULDOG LUCREZIA: Corvatta, Severi, Copparoni, Sperendio, Di Risio, Felder, Paludo, Evangelisti, Girardi, Pezzolesi, Campo, Bacciaglia All. Renzoni

CUS ANCONA: Casoni, Bartolucci, Perkovic, Piersimoni, Benigni F., Benigni A., Belloni, Mancini, Mazzarini, Vagnarelli, Martin, Astuti All. Battistini

Arbitri: Mavaro di Parma, De Filippo di Treviso

Crono: Sorci di Pesaro

Successione Reti: 1-0 Felder, 1-1 A. Benigni, 2-1 Paludo, 2-2 Piersimoni, 2-3 Piersimoni // 3-3 Di Risio, 4-3 Sperendio, 5-3 Felder

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinico Lucrezia, il Cus Ancona cade: dorici ko nel derby di recupero
AnconaToday è in caricamento