Cus Ancona, obbiettivo A2: torna la vecchia guardia che fece grande la pallamano dorica

Andrea Guidotti ha riabbracciato una serie di giocatori che anni addietro hanno fatto la storia della pallamano anconetana ai tempi della Dorica Pallamano

Foto di repertorio

Per qualcuno è una corazzata, per altri la squadra da battere, per il tecnico Andrea Guidotti invece il Cus Ancona pallamano maschile è una buona squadra che dovrà lottare fino alla fine per tentare il grande salto in serie A2. In attesa di risposte dal campo, la squadra ha iniziato la preparazione in parte svolta all'impianto sportivo di Posatora ma anche alla palestra Eschilo con tanto di sedute in vasca con acqua fredda, bagno turco e sauna. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il tecnico ha potuto riabbracciare una serie di giocatori che anni addietro hanno fatto la storia della pallamano anconetana ai tempi della Dorica Pallamano. Tra questi Manuel Kattani jolly classe 1991 che proprio con Andrea Guidotti in panchina ha collezionato numerosi gettoni di presenza in serie A1. Stesso discorso per Matteo Magistrelli classe 1988 uno dei giocatori più amati dal pubblico del Palaveneto. A disposizione di Guidotti anche Giaris Magi classe 1998 di professione centrale ma che può essere impiegato anche come terzino che lo stesse Guidotti ha fatto debuttare in serie A all'età di 15 anni. Giocatori che gli appassionati di pallamano conoscono alla perfezione. Nella rosa, oltre ad una pattuglia di giovani che già lo scorso anno si sono messi in luce portando il Cus Ancona ad 1 punto dalla vetta al termine della stagione regolare, ci sono altri pezzi da 90 come Cardile, Lucarini, Bastari e Sabbatini. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento